L'Alfa Romeo Giulia GT diventa elettrica: probabilmente la BEV più bella mai creata

L'Alfa Romeo Giulia GT diventa elettrica: probabilmente la BEV più bella mai creata
di

Lo sappiamo, molti appassionati Alfa Romeo non reagiranno molto bene a questa notizia, qualcuno però ha preso una tradizionale Alfa Romeo Giulia GT e l’ha trasformata in una mostruosa vettura elettrica.

L’opera è firmata Totem, l’azienda del designer Riccardo Quaggio, e si chiama GT Electric. Un lavoro di fino che fonde con assoluta grazia la bellezza del passato con linee attuali, il tutto mosso dalla tecnologia 100% elettrica. Totem ha riveduto e corretto il telaio, aggiunto rollbar, allargato le carreggiate e installato cerchi da 17”.

La carrozeria è realizzata in carbonio, mentre i fari sono LED e le sospensioni hanno uno schema MacPherson regolabile all’anteriore. Questa splendida GT Electric è spinta da un motore elettrico da ben 518 CV e 940 Nm di coppia subito disponibile, con un’accelerazione 0-100 km/h possibile in appena 3,4 secondi. 400 km l’autonomia stimata, grazie a una capiente batteria da 50,4 kWh. La trazione è posteriore, il differenziale installato invece è autobloccante a slittamento limitato.

Totem ha però voluto rendere la vettura ancora più particolare implementando una sorta di cambio manuale, in grado di simulare un’esperienza sequenziale nonostante la natura elettrica dell’auto. Un’autentica meraviglia di design e tecnica, che però ha un suo prezzo: costerà 430.000 e verrà prodotta soltanto in 20 unità, con le prime consegne previste nel 2022.

A proposito di “restauri”, non perdetevi questa splendida Giulia GTA, mentre si continua a sognare una nuova Alfetta aggiornata.

FONTE: Totem FB
Quanto è interessante?
2
Alfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa Romeo