Alfa Romeo conferma l'arrivo di una sportiva molto costosa per la prima metà del 2023

Alfa Romeo conferma l'arrivo di una sportiva molto costosa per la prima metà del 2023
di

Nel corso degli anni abbiamo sentito parlare spesso di un possibile ritorno di Alfa Romeo 8C e GTV, ma alla fine non sono mai arrivata, con la casa che si è concentrata invece su altri modelli in grado di generare maggiore profitto. Jean-Philippe Imparato ha però confermato l’arrivo di una sportiva del biscione nella prima metà del 2023.

La conferma è arrivata ai microfoni del magazine inglese Autocar, dove il CEO Alfa Romeo ha comunicato che "Vedrete qualcosa in quel campo in termini di sportività nella prima metà del 2023. Usiamo una parola per definire il marchio ed è ‘sportività’", e ha poi fornito ulteriori dettagli attorno a questo misterioso modello. Prima di tutto sarà a motore termico oppure full electric, ma non ibrido, e il CEO assicura che sarà un modello "molto eccitante, molto selettivo e molto costoso.

Inoltre ha confermato che potrebbe sfoggiare un look particolarmente ispirato al passato, in accordo dunque con i rumor che sostengono il possibile arrivo di un veicolo che segue le linee della T33 Stradale. Questo nuovo modello dovrebbe dunque debuttare nella prima metà del 2023 ma in forma di concept, per poi diventare un mezzo di serie in un secondo momento. A questo punto non ci resta che attendere e vedere cosa Alfa Romeo ha in serbo per noi, ma prima di lasciarvi vi ricordiamo che la prossima Giulia sarà elettrica e potrebbe diventare un crossover sportivo.

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
1