Alfa Romeo cancella le sportive e la nuova Giulietta dalla line-up 2021-2022

Alfa Romeo cancella le sportive e la nuova Giulietta dalla line-up 2021-2022
di

La notizia che stiamo per darvi arriva con un tempismo davvero beffardo, a poche ore dall’accordo fra il Gruppo FCA e PSA: Alfa Romeo ha cancellato dalla sua line-up le sportive promesse da qui al 2022 più altre due vetture.

Secondo i nuovi piani dell’azienda, non sono più 7 i nuovi modelli in arrivo, bensì soltanto 3+1. Cosa manca dunque a rapporto? Beh non c'è più l’aggiornamento dell’Alfa Romeo Giulietta, il SUV che avrebbe dovuto posizionarsi un gradino al di sopra di Stelvio, le sportive GTV e 6C, molto attese dagli appassionati più incalliti del marchio. Tutte vetture promesse nella line-up presentata lo scorso giugno 2018, ora evidentemente compromessa.

Nei piani di Alfa restano il restyling dell’Alfa Romeo Giulia e di Stelvio, il nuovo C-SUV Tonale e un B-SUV più compatto, l’unica vera sorpresa aggiuntiva di questo contrordine - che sarà anche 100% elettrica a batteria. Per quanto riguarda i restyling e Tonale, vedremo arrivare tutto nel 2021, nel 2022 invece sarà il turno del nuovo B-SUV annunciato ma di cui nessuno sa ancora nulla.

Probabilmente l’annuncio della nuova line-up a poche ore dall’accordo con PSA è puramente casuale, l’azienda potrebbe aver deciso queste nuove disposizioni già da tempo. Di certo è chiara l’intenzione di focalizzarsi su meno modelli e lasciare indietro gli appassionati più sportivi, una sorta di re-branding che farà male a moltissimi fan Alfa là fuori.

Quanto è interessante?
3
Alfa Romeo cancella le sportive e la nuova Giulietta dalla line-up 2021-2022