Le Alfa Romeo B.A.T 5-7-9 tornano in Europa, è un'occasione unica per vederle

Le Alfa Romeo B.A.T 5-7-9 tornano in Europa, è un'occasione unica per vederle
di

Tornano in Europa tre pezzi da 90 della storia di Alfa Romeo. Parliamo delle concept car di invenzione di Franco Scaglione in collaborazione con la carrozzeria Bertone, le BAT 5, 7 e 9. Veri gioielli degli anni 50. Normalmente per vederle tocca andare negli Stati Uniti. Ora il viaggio da fare è relativamente più breve, perché sono in Europa.

BAT sta per Berlinetta Aerodinamica Tecnica, ma le similitudini con una certa Batmobile non sono sfuggita certo all'occhio del pubblico. Tant'è che qualcuno si riferisce a loro tirando in ballo proprio l'auto del Dark Knight.

Le tre auto sono normalmente esposte in California, come si accennava poco sopra. Ora le potete vedere a Londra: saranno esposte dal 20 al 23 novembre a Berkeley Square. L'obiettivo con cui sono state create queste auto era quello di raggiungere il coefficiente aerodinamico più passo possibile per l'epoca.

La prima della serie B.A.T, la numero 5, venne presentata nel 1953 al Salone dell'Auto di Torino. Un veicolo notevole per l'epoca, con la sua velocità da 200 Km/h resa possibile anche da un peso piuma di 1100 Kg. Poi l'anno dopo fu il turno della B.A.T 7. La B.A.T 7 vantava un coefficiente aerodinamico di 0.19.

E infine si arrivò alla B.A.T 11, questa volta in epoca moderna perché il progetto è del 2008. Non a caso prende molto in prestito dalla Alfa Romeo 8C Competizione.

Quanto è interessante?
3