di

Lo scorso 19 giugno Alex Zanardi ha avuto un terribile incidente in handbike, come purtroppo sappiamo tutti. Se nelle prime ore dopo il fatto la confusione ha regnato sovrana, con tutta l'attenzione rivolta ovviamente alle condizioni del campione, ora abbiamo maggiori dettagli sulla reale dinamica dell'incidente.

Dapprima si è diffusa l'idea che un camion/furgone avesse travolto l'ex pilota di Formula 1, poi si è invece capito come Zanardi avesse accidentalmente invaso la corsia opposta nel momento peggiore possibile - quello in cui sopraggiungeva il veicolo. Questa versione è confermata dal video di un Videomaker che stava appena dietro Zanardi, e che ha consegnato il suo materiale alle autorità.

Guardando più in dettaglio, siamo sulla statale SP146 nei pressi di Pienza, Zanardi stava percorrendo una discesa del 4-5% quando a un tratto la sua handbike si cappotta e l'atleta finisce nella corsia opposta. L'impatto per il camionista, risultato fra l'altro negativo al test alcolemico, è stato purtroppo inevitabile. Secondo i rilievi della Polizia Stradale, la velocità della handbike in quel tratto era compresa fra i 45 e i 50 km/h, elemento che ha ovviamente peggiorato la situazione e causato probabilmente il ribaltamento.

Sotto shock il camionista che non si dà pace, ha raccontato di non riuscire a dormire e di essere straziato dal dolore. Speriamo che tutto possa risolversi per il meglio con un pieno recupero da parte del campione, anche se la situazione è estremamente delicata.

Quanto è interessante?
3