Proseguono le cure per Alex Zanardi: come sta il nostro campione?

Proseguono le cure per Alex Zanardi: come sta il nostro campione?
di

E' passato più di un anno dall'incidente che ha coinvolto Alex Zanardi che, come ben saprete, è stato un grande pilota di Formula 1 e successivamente un campione del ciclismo paralimpico. Purtroppo Zanardi subì danni gravissimi alla parte alta del corpo e soprattutto alla testa, per cui è ancora sotto intense cure mediche.

Sua moglie Daniela ci ha aggiornati sulla situazione attraverso un'intervista di BWM Motorsport, affermando che le condizioni del marito sono stabili, ma senza poter scendere nel dettaglio:"Può sottostare a programmi di allentamento sia per il cervello che per il suo corpo. E' in grado di comunicare con noi, ma non riesce ancora a parlare."

"Dopo un lungo periodo di coma, le corde vocali hanno bisogno di recuperare elasticità. Questo è possibile soltanto attraverso pratica e terapie. Ha ancora una grande forza nelle braccia e nelle mani, e si allena intensamente con l'attrezzatura giusta. E' un viaggio davvero molto lungo, e al momento le previsioni sulla data del suo ritorno a casa sono difficili da fare."

Subito dopo l'incidente, avvenuto nel giugno del 2020, Zanardi fu sottoposto a interventi chirurgici multipli, e ci volle tanto lavoro perché le sue condizioni passassero da critiche a stabili e sicure. Il coma indotto il 19 giugno fu ovviamente indispensabile alla sua sopravvivenza, ma un lungo periodo di riabilitazione è indispensabile.

Per chiudere alleviando un po' la tensione vogliamo parlare della nuovissima Ferrari 296 GTB e del suo design. In linea di massima il bolide dal poderoso V6 ha spaccato il pubblico circa le forme della carrozzeria, e il noto designer Frank Stephenson ci ha tenuto a dire la sua. Nel caso in cui voleste sbizzarrivi col suo configuratore ufficiale sul sito Ferrari, ecco a voi un rapido suggerimento per raggiungerlo.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
2