Williams non si lascia scappare Alex Albon, il rinnovo è ufficiale

Williams non si lascia scappare Alex Albon, il rinnovo è ufficiale
di

Nel caos per la situazione tra Alpine e Oscar Piastri, non mancano i meme e le battute da parte di altre realtà e personaggi della Formula 1: mentre diverse squadre di calcio “presentano” Piastri come nuovo membro del team, Alex Albon rinnova ufficialmente con Williams per il 2023 con un tweet che punzecchia la scuderia francese.

Il pilota thailandese-britannico ha ufficializzato il suo rinnovo per la scuderia di Wantage su Twitter con un post che riprende proprio il tweet pubblicato da Piastri per negare l’accordo con Alpine: “Capisco che, con il mio accordo, la Williams Racing abbia diffuso questo pomeriggio un comunicato stampa in cui guiderò per loro l'anno prossimo. Questo è giusto e ho firmato un contratto con la Williams per il 2023. Guiderò per la Williams il prossimo anno”.

La chiara “frecciatina” ad Alpine è stata condivisa dalla stessa Williams con il retweet “Andiamo! Ora è legale. È un piacere averti con noi”, giusto per stare al gioco. Una delle risposte proviene invece da Oscar Piastri stesso, con una semplice GIF che approva lo scherzo da parte del suo collega.

Venendo al lato puramente sportivo, con questo annuncio sappiamo che Williams vuole tenere ufficialmente Albon nella scuderia, mentre il posto di Nicholas Latifi è ancora incerto: il canadese non è mai riuscito a farsi notare con prestazioni particolarmente sorprendenti durante i suoi anni in Formula 1, quindi la scuderia potrebbe lasciarlo andare prediligendo una giovane leva dalla Formula 2. Tuttavia, essendo le chance di un rinnovo comunque maggiori di zero, meglio attendere la conferma da parte della squadra.

Nel mentre, ricordiamo che Fernando Alonso ha preso il posto di Vettel in Aston Martin per il 2023.

Quanto è interessante?
2