Un alce ha vissuto per due anni con una gomma intorno al collo, ma adesso è libero

Un alce ha vissuto per due anni con una gomma intorno al collo, ma adesso è libero
di

I rifiuti che rilasciamo nell'ambiente, è certamente risaputo, non sono affatto benefici. Molto spesso però non vanno soltanto ad impattare sullo stato di salute degli habitat, ma possono anche provocare degli incidenti inaspettati.

E' il caso di un alce del Colorado, che da circa due anni a questa parte si è visto costretto convivere con uno pneumatico incastrato intorno al collo. In questo arco temporale in molti hanno più volte avvistato l'animale presso i Colorado Parks, ma i Wildlife Officers non sono mai riusciti a catturarlo per liberarlo dal peso.

Un paio di giorni fa però c'è stata la svolta. Lo scorso sabato infatti due protettori della fauna selvatica hanno individuato l'esemplare per poi tranquillizzarlo e, finalmente, portare via il grosso pneumatico. L'alce in questione, dall'età di quattro anni e mezzo e dalla massa di quasi 300 chilogrammi, deve avercela messa davvero tutta per far passare la gomma attorno ai palchi, e in effetti è quasi inspiegabile la dinamica tramite la quale si sia autonomamente inflitto la pena, anche se è certo che due anni fa i suoi palchi fossero molto più piccoli.

A ogni modo l'operazione di taglio si è svolta senza alcun problema o ferimento per il grosso animale, anche se il tempo trascorso con l'indesiderato oggetto esterno ha provocato visibili segni sul collo e la perdita di pelo nell'area interessata. Insomma, al quarto tentativo gli agenti hanno raggiunto il loro obbiettivo, e l'ufficiale Dawson Swanson non può che dirsi soddisfatto: adesso l'animale si trova a Pine, in Colorado, dove può riprendere la sua solita vita insieme a 40 suoi simili.

A proposito di alci, nel Nord Europa è particolarmente famoso il test omonimo, che consiste nel simulare l'incontro in strada con l'erbivoro (Skoda Enyaq iV fallisce il test dell'alce): la vettura da esaminare deve riuscire ad evitarlo invadendo la corsia opposta per poi tornare nella propria senza sbandare. Per il momento la regina del test dell'alce è la Tesla Model Y.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
2