di

L’aspetto del nuovo Tesla Cybertruck ha fatto storcere il naso a molti, e creato facili ironie, pensavate però che Elon Musk e soci facessero tutto per caso, senza uno specifico motivo? Secondo una nuova prova, il pick-up di Tesla avrebbe una migliore aerodinamicità in confronto a un Ford F-150 Raptor o a un truck Ram.

Come più volte abbiamo detto in passato, Tesla è da sempre ossessionata dall’aerodinamica, anche perché avere un coefficiente molto basso significa anche consumare meno energia per spingere la vettura, aspetto chiave con la propulsione elettrica, sempre in cerca di avere più km possibili a disposizione.

Ebbene il Cybertruck avrebbe un design di stampo aerospaziale, che gli permetterebbe di avere un coefficiente di 0,39 CV, con Elon Musk che ha rincarato la dose dicendo che con qualche accortezza si potrebbe arrivare anche a 0,30, il che è abbastanza incredibile per un pick-up. A confronto, alla stessa velocità di 96 km/h, un Dodge Ram riuscirebbe a fare non meglio di 0,59 CD, mentre un Ford F-150 Raptor non oltre lo 0,56 CD.

Certo questi dati arrivano, come specificato dallo stesso autore del video, da modelli non accurati al 110% e da un software non perfettamente aggiornato, serve però a darci un’idea generale, che Musk fra l’altro rimarca continuamente su Twitter. Il design assurdo del Cybertruck dunque potrebbe avere un senso…

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2