Aereo a reazione di 13 metri trasformato in una limousine stradale: le immagini

Aereo a reazione di 13 metri trasformato in una limousine stradale: le immagini
di

Qualcuno ha appena realizzato un'idea assurda: quella di trasformare un aereo jet privato da circa 13 metri in una limousine estremamente lussuosa, potente e ingombrante all'inverosimile. La cosa assolutamente incredibile è il fatto che sia <omologata per la strada, almeno negli Stati Uniti.

Il velivolo-veicolo è stato denominato "Learmousine", un Learjet con ruote invece che ali. So quello che state pensando adesso ma è presto, il pesce d'aprile si fa domani. Difatti è tutto vero perché l'aereo lungo 13 metri e largo 2,4 è stato omologato per la strada da Dan Harris, che ha il progetto in mente da almeno un decennio e ha speso più di due anni nella progettazione di un telaio apposito per supportare l'enorme fusoliera in alluminio.

Il sistema elettrico ha dato grattacapi parecchi grattacapi, così come le nuove sospensioni realizzate da zero. A quanto pare acquistare componenti appositi è pressoché impossibile, e gran parte del lavoro è stato svolto in modo artigianale. Alla fine però Harris ce l'ha fatta, ed è riuscito a far debuttare la Learmousine nel 2018 a Dallas.

Il conducente, o forse sarebbe ugualmente idoneo chiamarlo pilota, trova posto di fronte a un volante aftermarket a quattro razze, a un quadro degli strumenti preso dalla prima generazione di Chevrolet Silverato e a quattro schermi che mostrano le immagini dalle telecamere esterne, utili a dare una grossa mano in fase di manovra. Una serie di pulsanti e switch posizionati in alto servono a regolare il sedile, le luci, la musica e altri accessori. Il resto dell'abitacolo è un mix di elementi da jet privati, limousine e night clubs, e offre una quantità di funzionalità di estremo lusso: diciotto posti a sedere, un televisore da 42 pollici, un minibar, un sistema audio da 17.000 Watt, luci al neon e tanto altro. Il tutto si muove infine grazie ad un generoso V8 da 8,1 litri preso di peso da una Chevrolet e montato in posizione centrale.

Nel frattempo vi consigliamo fortemente di dare un'occhiata alla galleria di immagini in calce, ma prima eccovi servita una Tesa Model S che tutta sola va a comprare hamburger al fast food. Infine, per restare in tema di idee folli, vi rimandiamo ad un esperimento alquanto distruttivo.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
2
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto