di

Un'avaria del motore ha costretto il pilota di un Piper Cherokee ad un atterraggio di emergenza su un'autostrada del Quebec, in Canada. Lo strano episodio, stando a quanto riportato da Radio Canada è avvenuto proprio questa mattina.

Il video in alto è stato ripreso dalla telecamera di bordo di una vettura in transito a qualche centinaio di metri dietro al velivolo, e da quello che ci è parso di vedere non sembrano esserci stati feriti o incidenti.

Il mal funzionamento si è verificato in alta quota, e il pilota non è riuscito a raggiungere in alcun modo l'aeroporto più vicino. In base al movimento tremolante del piccolo velivolo in fase di discesa, è quasi certo che il pilota fosse un po' nervoso nell'attuare una simile manovra, cosa assolutamente comprensibile.

Per fortuna però tutto è andato per il verso giusto, e anche gli automobilisti si sono comportati alla grande, trattando stranamente l'improbabile utenza della strada come un qualsiasi altro veicolo. Infatti le auto hanno rallentato ma non si sono fermate del tutto, seguendo a bassa velocità l'aereo senza scomporsi e mettere a repentaglio l'incolumità degli altri automobilisti.

Come potete notare delle riprese in fondo alla pagina, una volta che l'aereo ha toccato l'asfalto ha cominciato a dirigersi verso destra per accostare, spostandosi per quanto possibile e lasciando qualche corsia libera. Dopo qualche minuto i vigili del fuoco si sono presentati sulla scena con un grosso camion e hanno portato via il velivolo, ce lo fa sapere Radio Canada.

A proposito di eventi particolari vi riportiamo del colossale incidente verificatosi qualche giorno fa nei pressi di Chicago, nel quale sono stati coinvolti 60 veicoli e per il ferimento di almeno 14 persone, spedite subito agli ospedali più vicini. Concludiamo poi con la celebrazione della Ford Mustang, che proprio quest'oggi compie 56 anni di onorato servizio.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
3