Addio al Superbollo: in senato la proposta di legge per l'abolizione

Addio al Superbollo: in senato la proposta di legge per l'abolizione
di

Se già le parole "bollo auto" possono far sbuffare molti italiani, con "Superbollo" le cose peggiorano ulteriormente, almeno per una determinata fascia di popolazione. Ora però una nuova proposta di legge mira ad abolire del tutto la tassa riservata alle auto ad alte prestazioni.

La proposta è stata avanzata dal senatore di Fratelli d'Italia Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze, secondo cui il Superbollo non porterebbe il gettito sperato nelle casse statali.

"Questa misura ha fallito perché, anziché aumentare il gettito erariale nelle casse dello Stato, ha prodotto un mancato incasso tra minori entrate fiscali e mancato introito di 140 milioni di euro. Penalizzando, inoltre, il mercato dell’auto e il suo indotto. L’abolizione del Superbollo rappresenta, quindi, un primo passo opportuno dal punto di vista economico e della domanda interna, auspicato fra l’altro da milioni di automobilisti. Ma è anche l’occasione per fornire al mercato dell’auto un primo segnale di rilancio, riducendo il carico fiscale sul comparto", avrebbe dichiarato il senatore, che vedrebbe dunque l'abolizione della supertassa come un'occasione di rilancio per l'intero mercato.

Ricordiamo che attualmente il Superbollo si applica a vetture di potenza superiore ai 185 kWh, con una tassa di 20 euro per ogni kW eccedente. Sareste d'accordo all'abolizione del Superbollo o la considerata una tassa "giusta", poiché riguarda una fascia di popolazione certamente agiata?

FONTE: Autoblog
Quanto è interessante?
5

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.