Addio alla Ford Puma ST da 200 CV con un'ultima edizione limitata da 100 unità

Addio alla Ford Puma ST da 200 CV con un'ultima edizione limitata da 100 unità
di

Abbiamo salutato con gioia l’annuncio della nuova Ford Puma 2024, presentata lo scorso 7 febbraio, un restyling ben calibrato che porta ottime novità e anche una brutta notizia. Infatti, esce dal listino la Ford Puma ST, variante sportiva da 200 CV che ora vive in un’ultima edizione speciale.

Al top della nuova gamma 2024 ci sarà l’ibrida Puma ST Powershift con cambio automatico e motore EcoBoost da 1.0 litri, il quale eroga una potenza massima di 170 CV. Ci tocca dunque salutare la divertente Puma ST 200 spinta da un motore EcoBoost da 1.5 litri da 200 CV. Ovviamente a favorire questo pensionamento sono state le nuove regolamentazioni europee in materia di CO2, con Ford che in qualche modo si è vista costretta a ritirare il modello. Modello che però vivrà un ultimo, intenso battito: vi presentiamo infatti la Last Edition, una Puma ST 200 in edizione limitata che oltre ai 200 CV eroga anche 320 Nm di coppia a partire da 2.500 giri/min. L’accelerazione 0-100 km/h è possibile in 6,7 secondi, la velocità massima invece è pari a 220 km/h.

Questa Last Edition presenta anche delle sospensioni rinforzate e un impianto frenante potenziato; è poi presente un differenziale a slittamento limitato con tanto di Launch Control incluso nel Performance Pack. I sedili Ford Performance sono certificati AGR e sono ovviamente ispirati al mondo delle corse, ma quanto costa questa ultima edizione? Non abbiamo ancora conferma da Ford Italia, in Francia però la vettura è proposta a 39.250 euro. Com’è facile immaginare, il modello è basato sulla Puma di “precedente generazione”, dunque non ritroviamo nulla del modello 2024 appena presentato.

Certo a proposito di Francia sarà interessante capire quanta CO2 emette il veicolo ogni chilometro, sappiamo che la Toyota GR Yaris ha una tassa green di 45.000 euro, nel Paese infatti con le emissioni non scherzano... Questo potrebbe concedere al mercato italiano qualche esemplare in più, non male visto che verranno prodotte solo 100 unità.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi
Ford PumaFord PumaFord PumaFord PumaFord Puma