Addio Fiat 500L: al suo posto un B-SUV con piattaforma francese?

Addio Fiat 500L: al suo posto un B-SUV con piattaforma francese?
di

Su queste pagine più volte negli ultimi mesi abbiamo visto come Fiat fosse intenzionata a sostituire la sua 500L e ora in merito abbiamo nuovi dettagli. Sembra infatti che al posto del crossover arriverà un nuovo SUV prodotto in Serbia.

Che la 500L fosse vicina al pensionamento era cosa risaputa, anche perché le vendite non son più clamorose come un tempo. Lanciata in Europa nel 2012, in un paio d’anni è arrivato l’apice del successo, con quasi 100.000 unità piazzate nel 2014; poi una lenta e inesorabile discesa verso il basso, con il modello arrivato al suo minimo storico nel 2020 con appena 21.000 unità immatricolate.

Questo porterà inevitabilmente il brand a tagliare del tutto l’auto e a sostituirla - probabilmente, siamo ancora in attesa di conferme ufficiali - con un nuovo B-SUV nel 2022. Alla base di questo nuovo modello ci sarebbe la piattaforma CMP di PSA (ora Stellantis), il che significa che potremo potenzialmente avere anche una variante 100% elettrica.

La produzione dovrebbe avvenire presso l’impianto serbo di Kragujevac, come anticipato a inizio articolo, anche perché in Polonia a Tychy Fiat avrà parecchio da fare con la rinnovata Fiat Punto. Staremo a vedere cosa succederà, nel frattempo in pagina trovate i render immaginati da Kleber Silva.

Quanto è interessante?
1
Addio Fiat 500L: al suo posto un B-SUV con piattaforma francese?