Addio al diesel tradizionale: in Italia la prima stazione che vende solo biodiesel HVO

Addio al diesel tradizionale: in Italia la prima stazione che vende solo biodiesel HVO
di

Il Veneto è una regione chiave del nostro Paese, un luogo di transito che accoglie anche tantissimi veicoli provenienti dall'estero, non è un caso che il primo distributore ENI di idrogeno d'Italia sia a Venezia-Mestre. Ora nel padovano esiste anche il primo distributore di biodiesel che dice addio al diesel tradizionale.

In provincia di Padova, più esattamente presso il distributore di carburanti Costantin di Merlara, si trova il primo distributore d'Italia che offre solo biodiesel HVO (marchiato HVO100), dove dunque non è possibile rifornirsi di gasolio standard. La sigla HVO significa in realtà Hydrogenated Vegetable Oil, un carburante vegetale idrogenato che si ottiene recuperando materie prime rinnovabili (pro e contro dei biocarburanti). Il diesel HVO funziona a bordo dei veicoli diesel di ultima generazione e permette di abbattere le emissioni dei veicoli fino al 90%.

Il diesel HVO in realtà non è una chimera nel nostro Paese, viene offerto già presso 24 stazioni di servizio Costantin; la notizia è che il distributore di Merlara ha escluso totalmente il diesel classico, un modo per accelerare la transizione verso carburanti più green. Luca Cavatton di Costantin Spa ha spiegato: "In un momento in cui l'attenzione internazionale pare essere tutta sull'elettrico, crediamo sia importante dare una seconda vita al settore dei carburanti tradizionali, attraverso un'alternativa realmente ecologica. Noi ci crediamo e per questo abbiamo deciso di vendere l'HVO nei nostri distributori a un prezzo di molto inferiore al diesel tradizionale. Lo abbiamo fatto per mandare un messaggio forte sia al consumatore finale che agli operatori di settore. Vogliamo essere parte attiva nel processo di transizione ecologica per il nostro settore".

Alle 8:16 di questa mattina (28 novembre 2023), il diesel HVO della stazione Costantin di Merlara veniva venduto a 1,74 euro al litro; presso la stazione è anche possibile acquistare la benzina 95 a 1,75 euro al litro.