Accende la Porsche 917 senza controllare la marcia: disastro sfiorato

Accende la Porsche 917 senza controllare la marcia: disastro sfiorato
di

I concorsi d'eleganza e i raduni di auto pregiate sono un modo fantastico per scoprire in prima persona la storia dell'automobile, sommersi da vetture che l'hanno scritta, spesso caratterizzate dal valore di svariati milioni di euro.

Durante il recente Concorso d'Eleganza di Pebble Beach, tredici Porsche 917 si sono date appuntamento per celebrare il 50° anniversario del trionfo alla 24 Ore di Le Mans. Gli occhi dei visitatori erano tutti per le 917 K con livrea Gulf. Una di esse è stata protagonista di un pericoloso fuoriprogramma.

Un video postato su Instagram - presente in calce - mostra un uomo inginocchiato accanto alla 917 intento ad avviare il motore. Sulla Porsche 917 questa operazione è molto più complessa di quanto si possa immaginare e richiede il riscaldamento dell'olio, il collegamento ad una batteria ausiliaria, la corretta attivazione di svariati bottoni e l'abilità di mantenere precisamente 2.000 giri al minuto fino al momento in cui i liquidi sono in temperatura.

L'uomo inginocchiato è riuscito nell'impresa, tuttavia senza controllare prima che l'auto fosse in folle. Il 12 cilindri contrapposti ruggisce e la vettura scatta in avanti, l'uomo riesce ad evitare di essere schiacciato dagli enormi pneumatici aggrappandosi con tutte le forze al massiccio battitacco. Anche il pubblico rischia grosso, fortunatamente i riflessi delle persone più vicine hanno evitato il peggio.

Il motore infine si spegne dopo che la 917 K ha percorso qualche metro, non sappiamo se grazie all'intervento dell'uomo che l'ha acceso o se per puro caso.

La Porsche 917 dominò tra le sportprototipo tra il 1969 e il 1971. Ulteriore fascino deriva dall'essere stata utilizzata da Steve McQueen durante le riprese del film Le 24 Ore di Le Mans. Famosa anche la variante 917/20, soprannominata maiale rosa a causa delle forme poco aggraziate e della livrea rosa, goliardicamente scelta da Porsche.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
1