ABT Audi RS7-R, ancora più muscolosa e costosa: 740CV e tanta fibra di carbonio

ABT Audi RS7-R, ancora più muscolosa e costosa: 740CV e tanta fibra di carbonio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il noto tuner ABT ha messo sotto i ferri la Audi RS7, un'auto che di per sé ha carisma da vendere. Ovviamente il risultato è una versione dell'auto ancora più aggressiva, muscolosa, esclusiva e... ci mancherebbe altro, costosa. Tanto per iniziare, la RS7-R può contare su 140CV in più.

La base di partenza era di 600CV e 800 Nm di coppia massima, che dopo la "cura ABT" schizzano a 740CV e 920 Nm. E le performance? Lecito aspettarsi ancora più velocità, ma ABT non ha comunicato i dati ufficiali. Vi basti sapere per il momento che di suo la RS7 fa da 0 a 100 in 3,6 secondi ed è in grado di raggiungere una velocità di punta di 305 Km/h.

Ma questo veicolo non si distingue esclusivamente per quello che si nasconde sotto al cofano, la differenza tra un'Audi RS7 e una ABT RS7-R si nota fin da subito, grazie alle appendici completamente in fibra di carbonio, ma anche alla griglia anteriore e lo splitter inediti. I cerchi da 22 pollici sono invece degli ABT High Performance HR.

Arriviamo alla nota dolente: il prezzo. Una RS7 nuova di fiamma vi viene a costare 137.360€. Nella remota ipotesi in cui ne abbiate già una potete portarla da ABT e farvela modificare per poco meno di 70mila euro, in caso contrario, potete acquistare direttamente una RS7-R già modificata per la bellezza di 210.300 euro.

Quanto è interessante?
3
ABT Audi RS7-R, ancora più muscolosa e costosa: 740CV e tanta fibra di carbonio