di

Ci si potrebbe tranquillamente chiedere: com’è possibile che qualcuno acquisti una supercar, magari una Ferrari, e poi l’abbandoni per anni? Il web è pieno di storie come questa e l’ultima riguarda una rara Ferrari 512 BBi abbandonata per 12 anni.

12 lunghissimi anni in cui la Ferrari 512 BBi che vedete nelle immagini è rimasta parcheggiata nel vialetto di un’abitazione privata - e il proprietario lo sapeva bene. La vettura è diventata quasi una figura mitologica, con moltissimi potenziali acquirenti che hanno provato a fare al proprietario un’offerta per strappare via la supercar al suo triste destino.

Ora finalmente qualcuno c’è riuscito, parliamo dello youtuber Ratarossa, che dopo ben 6 mesi di tentativi è riuscito a convincere il proprietario. L’auto inoltre è molto particolare, potremmo dire unica: è il solo modello di colore bianco dei 42 costruiti che ha la guida a destra, per essere venduta nel Regno Unito, dunque si tratta di un vero pezzo da collezione con appena 6.420 miglia sul cruscotto (poco più di 10.000 km).

Certo 12 anni di stop forzato non l’hanno certo conservata nel migliore dei modi, sia all’esterno che all’interno sarà necessario svolgere qualche piccolo lavoro di restauro, poi però questa meravigliosa bestia con motore V12 e 340 CV - che nei tempi d’oro raggiungeva senza problemi i 280 km/h - avrà una nuova vita.

FONTE: Autoblog
Quanto è interessante?
2