Abarth: addio motore termico, solo elettriche dal 2024

Abarth: addio motore termico, solo elettriche dal 2024
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'evento Stellantis EV Day ha portato novità anche in casa Abarth. Novità succose e inaspettate. Se Fiat è destinata a diventare un brand completamente elettrico dal 2030, Abarth percorrerà una strada ancora più radicale: dal 2024 tutti i nuovi modelli Abarth saranno a propulsione completamente elettrica.

Fondata nel 1949 da Carlo Abarth, l'azienda omonima ha ottenuto successo a partire dalle sue marmitte, potenti e rumorose. Componente che a breve sarà relegato ai modelli storici. Abarth attualmente propone versioni prestazionali dei modelli Fiat: è in gamma con 500 e 500C in svariate salse, tra cui la piccantissima 695 Essesse. Fino al 2019 proponeva anche la sua versione della 124 Spider, da cui è derivato un modello da rally omologato nella categoria FIA R-GT.

La curiosità è che Abarth, pur avendo un futuro elettrico deciso, non ha ancora in gamma un modello spinto da questo tipo di propulsione. Stellantis non ha annunciato quale sarà il primo modello elettrico, tuttavia molto probabilmente si tratterà di una Abarth 500e basata sulla nuova Fiat 500e Elettrica.

Il 2024 sarà un anno importante anche per Fiat, Stellantis ha dichiarato che da quella data ogni modello in vendita presenterà una controparte elettrica. Già nel 2022 questa opzione sarà disponibile su tutti i veicoli commerciali in listino.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
2