INFORMAZIONI SCHEDA
di

Una sola sigla e due visioni completamente diverse di automobile sportiva, da un lato la nuova Porsche 911 Turbo S, vettura che mantiene ed evolve all'estremo il concetto di "911" classica, dall'altra la Porsche Taycan Turbo S, berlina elettrica dove la sigla "Turbo" diviene brand di qualità anziché elemento tecnico.

Mat Watson del portale Carwow le ha messe alla prova sul quarto di miglio. Le sfide di accelerazione tra benzina ed elettrico vertono su tre punti fondamentali: la potenza, la coppia immediata dell'elettrico e il suo maggiore peso, causato dalle batterie. Difatti la 991 Turbo S si limita a 1640 kg, mentre la Taycan tocca quota 2295 kg.

Parlando di cifre la 992 Turbo S è la 911 più potente mai creata, il suo sei cilindri contrapposti da 3,8 litri è capace di erogare 640 CV di potenza massima e 800 Nm di coppia. Secondo i dati ufficiali della casa di Stoccarda l'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in soli 2,7 secondi.

Cifre che non spaventano la Taycan Turbo S e i suoi due motori sincroni a magneti permanenti, capaci di sprigionare in modalità overboost ben 761 CV (560 kW) con una coppia massima di 1050 Nm. Il dato ufficiale dello 0-100 km/h è vicinissimo a quello della 911: 2,8 secondi.

I dati ufficiali rendono la sfida al quarto di miglio difficile da pronosticare, secondo voi chi riuscirà a spuntarla? Se siete curiosi della Taycan Turbo S non perdete la sfida contro l'acerrima rivale Tesla Model S.

FONTE: Es. Carwow
Quanto è interessante?
1