Più di 9 auto su 100 in Italia sono "green", tra GPL, ibride e elettriche

Più di 9 auto su 100 in Italia sono 'green', tra GPL, ibride e elettriche
di

Aumenta il parco auto circolante dotato di alimentazione o carburante "green". Parliamo di tutte le alternative al classico binomio benzina e diesel. Se le elettriche sono ancora una piccolissima minoranza —per quanto in crescita—, il mondo delle vetture verdi è un insieme complesso e sempre più popolare.

La parte del leone in questa marcia delle vetture verdi la fanno indubbiamente le auto a doppia alimentazione benzina - Gpl. Vediamo infatti la fotografia complessiva del nostro Paese.

Le auto con carburanti o propulsioni alternativi sono 3.611.664 in totale, ormai il 9,26% delle auto in circolazione nelle strade italiane. Ma di queste ben 2.409.840 sono a a benzina -Gpl, mentre 945.184 a doppia alimentazione benzina - metano. Rispettivamente il 6.18% e il 2,24%. Quando invece ci spostiamo nel mondo delle elettrificate, la percentuale cade drasticamente. Le ibride sono 239.779 (0,61%), mentre le elettriche si fermano a 12.156 (0,03%). In Italia ci sono anche 4.705 ibride a gasolio, rappresentano lo 0.01%.

Il dato complessivo è in aumento, prova che i consumatori guardano con sempre più interesse alle alternative più ecologiche. Nel 2017, infatti, queste vetture rappresentavano l'8,88%. Una crescita timida, ma decisamente presente.

I dati sono dell'Aci e si fermano al 31 dicembre 2018, per questo potrebbero apparire —soprattutto sul fronte delle elettriche— leggermente sottostimati, anche considerando le novità nel frattempo presentate sul mercato e con tutte le carte in regola per cambiare la partita. Per non parlare di Ecobonus e incentivi regionali.

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
4