7X Design Rayo, un esemplare unico su base Lamborghini Huracan che sfiora 2000 cavalli

7X Design Rayo, un esemplare unico su base Lamborghini Huracan che sfiora 2000 cavalli
di

Negli ultimi anni i costruttori più blasonati ci hanno preso gusto nel creare esemplari unici, a volte creati ad hoc, altre volte basati su modelli già esistenti. In questo caso non ci troviamo di fronte alla creazione di un costruttore “ufficiale”, bensì ad un'opera d’arte unica firmata da una compagnia chiamata 7X Design.

La Huracan curata dal questo team inglese si chiama Rayo, ed è stata costruita da Envisage Group, una compagnia che mette a disposizione le proprie competenze ingegneristiche per realizzare progetti su misura. La 7X Design Rayo è stata appena presentata e già ha ottenuto il suo primo riconoscimento, in occasione del Concours of Elegance tenutosi ad Hampton Court, in Inghilterra.

Come detto la vettura si basa su una Huracan LP 610-4, ma dell’auto originale è rimasto davvero poco. Gli unici pezzi in comune con la sportiva di Sant’Agata Bolognese sono i gruppi ottici anteriori e posteriori, gli specchietti e il tetto, tutto il resto è stato rifatto da zero in pregiata fibra di carbonio.

Il tratto distintivo del nuovo design è sicuramente il frontale, simile all’auto d’origine ma con un naso estremamente allungato e proteso verso l’asfalto, ben oltre lo splitter inferiore. Il gruppo ottico anteriore è originale, ma adesso è “sottovetro” e presenta delle ciglia inferiori che riportano alla mente i fanali della leggendaria Lamborghini Miura.

Il posteriore è invece la parte più ritoccata e mette in mostra delle linee carrozzeria molto più morbide ed organiche, a cui si unisce un diffusore dalle dimensioni piuttosto generose e due ali laterali che rimpiazzano l’alettone posteriore, completamente assente.

Il nuovo corpo vettura risulta più slanciato e filante, tanto che il costruttore dichiara un coefficiente aerodinamico di 0,279 contro il 0,390 della versione standard. Il motore twin-turbo da 5.2 litri V10 della Huracan è stato notevolmente ritoccato e adesso raggiunge una potenza di 1900 CV, ben 1290 CV in più rispetto al modello originale, che assieme all’aerodinamica modficata dovrebbero permettere una velocità massima di circa 483 km/h.

7X Design non ha rilasciato informazioni riguardanti il prezzo di questa one-off, ma è plausibile che si tratti di una vettura con un cartellino da sette cifre, probabilmente commissionata da qualche facoltoso cliente.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
3
LamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghini