Il 77% degli scooteristi ha paura di beccarsi un mozzicone di sigaretta in faccia

Il 77% degli scooteristi ha paura di beccarsi un mozzicone di sigaretta in faccia
di

Quella degli Scooteristi è una tribù ben distinta da quella degli automobilisti, tant'è che esistono aspetti della guida su due ruote che sfuggono completamente alla comprensione di chi non ha mai provato ad inforcare un motociclo. Ad esempio, viene fuori da un sondaggio di BVA Doxa, la stragrande maggioranza degli scooteristi teme i mozziconi.

Secondo lo studio commissionato dalla rivista Dueruote, addirittura il 77% degli scooteristi sostiene di temere di prendere in faccia un mozzicone di sigaretta gettato dal finestrino di una macchina.

Il dato cala, ma solo leggermente, se si prendono in considerazione i motociclisti, che, guidando un veicolo più ingombrante, difficilmente si mettono a fare slalom tra le vetture in coda. In questo caso il dato delle persone che dicono di temere il lancio delle sigarette scende al 72%.

Ancora più paura fanno gli automobilisti che si immettono nel traffico senza prestare adeguata attenzione — lo rivelano l'82% degli scooteristi e il 79% dei motociclisti. Segue, quindi, la tendenza di alcuni automobilisti di svoltare repentinamente, senza segnalare la manovra con le opportune frecce.

In questo caso stiamo parlando di manovre sconsiderate che mettono in serio rischio la vita dei biker, e la paura si fa più che giustificata: in Italia 28 incidenti mortali su 100 avvengono in moto.

Altra insidia è quella della schizzata improvvisa proveniente dalle macchine che hanno attivato il lavavetri, anche se è un problema che impensierisce meno della metà di motociclisti e scooteristi. Insomma, un pericolo meno sentito dei mozziconi di sigarette che, evidentemente, per generare tutto questo panico devono proprio essere una piaga diffusa.

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
4