I 5 Paesi d'Europa con più colonnine di ricarica: c'è anche l'Italia ma...

I 5 Paesi d'Europa con più colonnine di ricarica: c'è anche l'Italia ma...
di

In Everyeye Auto abbiamo ormai dato inizio a una tradizione: ogni estate facciamo un “giro d’Italia” a bordo di un’auto elettrica di ultima generazione, sia per capire come si comportano le varie vetture che per tastare con mano lo stato di salute della rete di ricarica. Guardando all’Europa, invece, quali sono i Paesi più EV Friendly?

Hive Power, fornitore leader di soluzioni innovative per le reti intelligenti, ha stilato la Top 5 dei Paesi europei più amici delle auto elettriche, ovvero le migliori nazioni in cui intraprendere viaggi on the road a bordo di un EV per numero di colonnine - e in classifica c’è anche l’Italia.

Partiamo dal quinto posto: la Spagna si classifica quinta grazie ai suoi 29.539 punti di ricarica. La soleggiata nazione ha battuto, in termini di colonnine, anche la Svezia grazie a un’enorme accelerazione avvenuta negli ultimi anni. Visitare Barcellona, Valencia o Cartagena in auto elettrica è un assoluto piacere, difficilmente avrete problemi a trovare punti di ricarica.

Al quarto posto - attenzione attenzione - troviamo la nostra Italia. Anche se i detrattori della mobilità elettrica non ci crederanno, nel nostro Paese esistono già 30.787 punti di ricarica attivi, un dato che inoltre è aggiornato al 31 dicembre 2022 e dunque rappresenta anche un’approssimazione in difetto. Certo al nord si viaggia meglio in elettrico, con una maggiore concentrazione di colonnine in Lombardia, Piemonte e Veneto, anche Toscana ed Emilia-Romagna però sono ben fornite.

Terzo posto per la Germania, che sale sul podio grazie ai suoi 82.609 punti di ricarica: che divario con Spagna e Italia! Il Paese teutonico sta investendo in maniera massiccia nell’elettrico, non a caso in percentuale è una delle nazioni in cui circolano più EV in relazione alla popolazione. Le colonnine sono sparse a macchia di leopardo un po’ in tutto il Paese, dunque difficilmente troverete una zona mal servita.

Secondo posto per la Francia: i nostri cugini transalpini dominano in campo elettrico con 83.317 punti di ricarica, distribuiti soprattutto vicino alle città di medie e di grandi dimensioni. Anche andare in Costa Azzurra però è semplicissimo, trovare un punto di ricarica è un gioco da ragazzi presso tutte le località marittime più vacanziere.

Arriviamo così al primo posto: in Europa la nazione con più punti di ricarica in assoluto è i Paesi Bassi, in cui se ne contano ben 111.821. Fra canali e mulini a vento, qui la mobilità elettrica è una realtà consolidata, viaggiare a zero emissioni è semplice e appagante.

Prima o poi porteremo il nostro giro in auto elettrica anche al di fuori dei confini italiani, nel frattempo nel 2022 abbiamo percorso 4.500 km a bordo di una Ford Mustang Mach-E GT.