400 le Volkswagen ID.3 già prodotte: si punta alle 150 unità al giorno

400 le Volkswagen ID.3 già prodotte: si punta alle 150 unità al giorno
di

Il 9 settembre la nuova Volkswagen ID.3 elettrica debutta ufficialmente al Salone di Francoforte. Il brand tedesco ha inoltre già raccolto oltre 30.000 ordini "a scatola chiusa", ma come sta andando la produzione?

Della vettura, che apre in casa Volkswagen una nuova era, anche produttiva, ne sono già state prodotte 400, che stanno effettuando i test su strada in tutta Europa. A novembre invece partirà la produzione seriale vera e propria, come confermato da Thomas Ulbrich, Membro del Consiglio d’Amministrazione della marca Volkswagen Responsabile per la Mobilità Elettrica.

"La costruzione della ID.3 a novembre aprirà una nuova era per Volkswagen, esattamente com'è stato per la Golf e il Maggiolino. La nostra conversione sta procedendo secondo i tempi prestabiliti, Zwickau (sito dove verrà costruita la ID.3, ndr) diventerà un sito pionieristico per la mobilità elettrica."

Proprio Zwickau è stato riconvertito al 100% per la produzione di auto elettriche, con il passaggio iniziato nel 2018 che sarà completato alla fine del 2020, dunque VW ha preventivato circa 3 anni per lo switch definitivo. L'obiettivo è costruire 330.000 veicoli l'anno a partire dal 2021, tutti basati sulla nuova piattaforma MEB che sarà in forze a ben tre marchi del Gruppo Volkswagen. Saranno 150 le auto che Zwickau sarà in grado di produrre al giorno, con oltre 2.500 lavoratori già qualificato per la mobilità elettrica.

Quanto è interessante?
1
Volkswagen ID.3Volkswagen ID.3Volkswagen ID.3Volkswagen ID.3Volkswagen ID.3Volkswagen ID.3Volkswagen ID.3Volkswagen ID.3