A 250 km/h sulla Ferrari a Cinisello Balsamo: 'Pericoloso e da incoscienti'

A 250 km/h sulla Ferrari a Cinisello Balsamo: 'Pericoloso e da incoscienti'
di

Guidare una Ferrari stradale a 250 km/h in pista è alquanto normale, è l’unico luogo in cui davvero non abbiamo limiti. Il video che vedete in pagina però non arriva da alcun circuito ma da una strada pubblica fra Cinisello Balsamo e Valassina.

Inutile sottolineare quanto una tale velocità sia non solo illegale, da patente tagliata subito in due pezzi, ma anche pericolosa, per se stessi ma soprattutto per gli altri utenti della strada - che senza aver fatto nulla di male possono ritrovarsi addosso una Ferrari a tutta velocità capace di prendere le sembianze di un proiettile. Ognuno è libero di scegliere il proprio destino ma non di giocare con le vite altrui. Proprio per questo motivo il video, girato evidentemente dal passeggero seduto accanto al conducente, sta facendo il giro del web e raccogliendo commenti non proprio positivi.

Arrivato alla redazione di MilanoToday, grazie a un lettore che ha scritto come didascalia d’accompagnamento “è davvero pericoloso e da incoscienti, certe cose non dovrebbero accadere”, ora la speranza è che le autorità possano risalire agli occupanti del veicolo, anche se non sarà facile vista l’assenza di un volto, della targa, di un elemento distintivo insomma. La Polizia Stradale di Monza e Brianza ha reagito al video con un pizzico di delusione e rabbia, sottolineando come purtroppo su quelle strade siano abbastanza frequenti condotte di guida pericolose e manovre azzardate.

FONTE: Automoto
Quanto è interessante?
2