227.000 esemplari di Volkswagen e Porsche dovranno essere richiamati

227.000 esemplari di Volkswagen e Porsche dovranno essere richiamati
di

Brutta e inaspettata batosta in questi giorni per il gruppo Volkswagen: circa 227.000 esemplari tra VW e Porsche saranno costretti al richiamo in assistenza per problemi ad airbags e pretensionatori delle cinture di sicurezza. Lo ha fatto noto il giornale tedesco Stuttgarder Zeitung.

Il quotidiano ha rivelato i modelli affetti dai problemi citati. Si tratta di molte unità di Tiguan, Sharan e CC costruite durante l'arco del 2015. Per quanto riguarda Porsche invece i modelli coinvolti sono molte 911, Boxter, Cayman e Panamera, assemblate tra il 2015 e il 2016. L'Autorità Federale dei Trasporti Automobilistici tedeschi, la KBA, ha dichiarato che saranno necessari interventi sul software di controllo dei sistemi airbag.

Un portavoce di Porsche pare aver stimato gli esemplari coinvolti dalla falla agli airbag in circa 23.500 unità, comprendendo anche quelle con problemi ai pretensionatori delle cinture di sicurezza. Entrambi i dispositivi erano passibili di attivazione nonostante l'assenza di incidenti. E' stato poi precisato che 3.900 di queste auto sono state vendute in Germania.

Porsche ha recentemente presentato la primissima vettura elettrica della sua storia, si chiama Taycan e promette prestazioni eccellenti combinate a dotazione avveniristica. E' stata anche pubblicizzata tramite questo spot, il quale fa leva sulle emozioni, richiamando in causa le icone del marchio tedesco.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
2