Nel 2024 le prime Mercedes a Guida Autonoma con tecnologia NVIDIA

Nel 2024 le prime Mercedes a Guida Autonoma con tecnologia NVIDIA
di

Tesla può essere certamente considerata un pioniere nel campo della guida autonoma. Elon Musk non solo ha intrapreso la coraggiosa strada di far tutto senza sensori LIDAR, solo con telecamere, ma anche di lanciare tutto entro la fine del 2020. Presto però Mercedes diventerà uno dei più aggressivi rivali in questo campo.

La società tedesca ha infatti annunciato quando arriveranno le sue prime vetture mosse da tecnologia NVIDIA, brand che su queste pagine conosciamo soprattutto per i suoi prodotti nel settore gaming. Da anni però la stessa NVIDIA sviluppa software e hardware per la guida autonoma, a bordo ad esempio della Nuova Xpeng P7 cinese, l'anti Tesla con Guida Autonoma di Livello 3.

A partire dal 2024 invece sulle strade europee arriveranno le nuove Mercedes con tecnologia NVIDIA, con un sistema di guida autonoma basato sul chip Orin costruito dalla stessa società statunitense, che secondo quanto riportato dal produttore dovrebbe superare l'attuale computer Tesla FSD del 38% in quanto a velocità di calcolo. A dirla tutta, la partnership fra le due realtà non è nuova, anzi, è dal 2017 che Mercedes e NVIDIA collaborano sulla guida autonoma, ora però siamo arrivati ad avere finalmente una data di lancio per vedere la tecnologia arrivare finalmente sulle strade.

A oggi il sistema adottato è il DRIVE AGX Orin, non ci stupiremmo però di vedere un upgrade da qui al 2024, con tecnologie ancora più precise e performanti. Certo Mercedes ha confermato di fermarsi al Livello 2 e 3, anche se NVIDIA assicura che la sua tecnologia può arrivare al Livello 5, che non prevede alcun conducente all'interno della vettura. Ci aspetta dunque un futuro fantascientifico, speriamo solo che le leggi europee si mettano al passo perché oggi abbiamo davvero troppe limitazioni...

Quanto è interessante?
2
MercedesMercedesMercedesMercedes