Il 2022 è il miglior anno di sempre per Tesla ma il titolo in borsa è a picco

Il 2022 è il miglior anno di sempre per Tesla ma il titolo in borsa è a picco
di

Il 2022 è stato per Tesla il migliore anno di sempre dalla sua fondazione, almeno dal punto di vista finanziario e da quello delle auto vendute (Tesla chiude un Q3 2022 da record). Non è tutto oro però ciò che luccica: le azioni TSLA non sono andate altrettanto bene e gli investitori non sono affatto contenti.

Dal punto di vista delle consegne, il produttore di auto ha inanellato nel 2022 un record dopo l'altro. Tesla è anche riuscita ad aumentare la produzione a livelli mai visti prima, anche grazie alla messa in funzione di nuovi impianti come quello di Berlino (dentro la Giga Berlin di Tesla) e quello di Austin, in Texas. Inoltre la Giga Shanghai è tornata a lavorare a pieno regime, tutte cose che hanno permesso a Tesla di avvicinarsi ai 2 milioni di veicoli costruiti in un anno - molti più di tanti altri produttori "anziani" del mercato, se si guarda ai soli veicoli elettrici.

Tutto fantastico dunque, se non fosse che i dati relativi alle azioni TSLA non siano così rosei. Lo ha fatto notare su Twitter Leo KoGuan, un miliardario che è il terzo investitore Tesla più importante, che formalmente ha accusato il consiglio di amministrazione di non far nulla per migliorare la situazione. Come abbiamo anticipato, KoGuan è il terzo investitore Tesla dopo Larry Ellison e ovviamente Elon Musk, e il suo malumore si può comprendere guardando un semplice grafico delle azioni TSLA: nel 2022 il titolo ha perso quasi il 50% del suo valore (-45,94% nel momento in cui scriviamo).

Di certo nel mondo si respira aria di recessione generale ed è un momento difficile per tutti, l'indice americano NASDAQ ha perso nello stesso periodo il 29%, il titolo Tesla però è riuscito a far peggio, motivo per cui c'è preoccupazione. KoGuan ha anche invitato Elon Musk a commentare la situazione su Twitter, il CEO però è rimasto per il momento in silenzio, nonostante questo il miliardario resta fiducioso in merito al titolo TSLA: ha annunciato di voler investire altri 2 miliardi di dollari nella compagnia californiana nei prossimi tre anni, dunque le sensazioni restano assolutamente positive - al contrario dell'aria che soffia attorno a Lucid Motors, secondo Elon Musk a un passo dal fallimento.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1