Nel 2022, Alpine A110 diventa più cattiva e tecnologica: 300 CV e nuovo infotainment

Nel 2022, Alpine A110 diventa più cattiva e tecnologica: 300 CV e nuovo infotainment
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Iniziano ad essere tempi duri per i motori a combustione interna, e Alpine diventerà un brand elettrificato al 100% a partire dal 2024. Ma prima di allora le sorprese non sono finite, e per la coupé del marchio sono in arrivo interessanti miglioramenti, in termini tecnici e di “quality of life”.

Innanzitutto cambiano i nomi degli allestimenti proposti, con la versione A110 Pure che ora si chiama semplicemente A110, mentre la Legend è diventata GT. La punta di diamante della gamma rimane la A110 S, che però dal prossimo anno vanterà 300 CV e 340 Nm di coppia, numeri che le permettono uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi e una velocità massima di 275 km/h, accompagnati dal sound dell’impianto di scarico sportivo dedicato.

Le performance migliorano, ma anche la ciclistica del mezzo si aggiorna di pari passo, con l’adozione di un impianto frenante griffato Brembo e pneumatici Michelin Pilot Sport 4 in misura 215/40 all’anteriore e 245/40 al posteriore, entrambi su cerchi in lega da 18 pollici. Inoltre la versione S può contare su un telaio irrigidito e sospensioni tarate per migliorare ulteriormente l’handling della vettura.

L’Alpine A110 GT vanta lo stesso motore della S, che deriva direttamente dal 4 cilindri da 1.8 litri della Renault Megane RS, ma è un po’ meno estrema e votata al comfort, come suggerisce la scritta GT. Telaio e sospensioni sono quindi più dolci nella risposta, mentre la vita a bordo migliora grazie ai sensori anteriori e posteriori per il parcheggio e ai sedili più confortevoli e regolabili.

La versione A110 "base" mantiene le caratteristiche salienti delle sorelle, come i sedili più confortevoli e gli pneumatici Michelin Pilot Sport 4, che però calzano su cerchi da 17 pollici, mentre la potenza del motore si ferma a quota 252 CV, che si traduce in un tempo sullo 0-100 più lento di appena 0,3 secondi.

Su tutti gli allestimenti cambia invece il sistema di infotainment, che adesso supporta Android Auto e Apple CarPlay e vanta un display da 7 pollici, due prese USB e connettività Bluetooth, a cui si affiancherà anche quella Wi-Fi con un aggiornamento OTA futuro.

Le nuove Alpine saranno disponibili dal prossimo 1° dicembre, con prezzi di 59.500 €, 69.500 € e 71.500 €, rispettivamente per la versione A110, A110 GT e A110 S. A proposito, lo sapevate che l’Alpine A110 è anche un’auto delle forze dell’ordine? La polizia francese ha scelto l’Alpine A110 come auto per il pronto intervento.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
2
Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110