Nel 2020 una versione elettrica per la Porsche 718 Boxster e la 718 Cayman

Nel 2020 una versione elettrica per la Porsche 718 Boxster e la 718 Cayman
di

Porsche, si sa, sta puntando sull’elettrico: la svolta, che verrà avviata con il lancio della sportiva Taycan alla fine dell'anno e successivamente con una versione crossover della Porsche Taycan Cross Turismo, raggiungerà la sua fase finale nel 2022, quando verrà resa disponibile la versione elettrica della 718 Boxster e la 718 Cayman.

Tuttavia, la casa automobilistica tedesca con sede a stoccarda, che da poco ha festeggiato i 70 anni dalla sua fondazione, sta anche prendendo in considerazione la possibilità di offrire la Boxster e la Cayman, oltre che in versione elettrica, anche alimentate con dei powertrain ibridi. Una decisione, come ci spiega Autocar, che potrebbe essere presa a causa degli attuali limiti delle batterie agli ioni di litio, che ancora non garantiscono ai modelli un’autonomia superiore ai 300 km.

«Attualmente, abbiamo in costruzione un prototipo della 718 in versione elettrica, e un prototipo ibrido», ha spiegato Blume a Autocar . «Guardando alla prossima generazione di auto non è ancora chiaro se sarà un modello plug-in o ibrido», ha concluso l’amministratore delegato di Porsche.

Secondo le fonti, le 718 Boxster e 718 Cayman elettrificate dovrebbero utilizzare delle unità mild-hybrid a 48 volt con cambio automatico Pdk a doppia frizione e 7 velocità. Insomma, una soluzione, questa, che dovrebbe essere compatibile con il tradizionale posizionamento centrale del propulsore.

In un recente comunicato stampa, Porsche ha comunque insistito sul fatto che l'iconica 911 non sarà mai trasformata in un modello esclusivamente elettrico. Per adesso, la concretizzazione di una 911 ibrida è ancora lontana.

Insomma, notizie interessanti, che ben si accompagnano a quanto rivelato sulle intenzioni di Prosche per il futuro della sua nuova generazione.

Quanto è interessante?
1