Nel 1989 vinse con un concorso 36 Corvette: oggi tornano in palio

Nel 1989 vinse con un concorso 36 Corvette: oggi tornano in palio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Fa sempre male vedere foto e video di vecchie auto abbandonate, lasciate alla polvere e all'oblio. Oggi è il turno di una collezione di ben 36 Chevrolet Corvette, appartenute - fra gli altri - a Peter Max.

È conosciuta come la collezione VH1 e copre in pratica i primi 36 anni di produzione della Corvette, se ne può trovare una per ogni anno. Una storia alquanto singolare che vede il canale musicale VH1 per l'appunto mettere in palio le 36 automobili in un concorso nel lontano 1989. Il vincitore Dennis Amadeo, partecipando al contest direttamente tramite telefono, si è portato a casa tutto il bottino, prima di rivenderlo anni dopo al graphic designer Peter Max, famoso soprattutto per le sue grafiche psichedeliche degli anni '60.

L'artista ha curato le auto per svariati anni, assicurandole e mettendole regolarmente in strada, prima di incappare in alcuni problemi - compresa un'investigazione da parte del fisco. Le Corvette sono così state spostate più volte, finendo infine in un seminterrato di Brooklyn, a raccogliere polvere per anni.

A quanto pare, Max avrebbe venduto la collezione nel 2014 a una famiglia chiamata Hellers, che ora ha deciso di sbarazzarsene esattamente che ha fatto VH1 nel 1989: con una lotteria, alla quale si può partecipare fino al 30 aprile 2022. Certo le auto non sono nel medesimo stato in cui erano nel 1989 ma resta un'eccezionale collezione, con una storia incredibile alle spalle.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
2
ChevroletChevroletChevroletChevrolet