INFORMAZIONI SCHEDA
di

Messa alla prova la Modalità Autopilot da tantissimi proprietari di Tesla del Taiwan. I clienti della casa californiana hanno organizzato un "Autopilot Day", portando in strada più di 100 vetture tra Model 3, Model S e Model X.

L'evento è stato un successo strepitoso, ed è stato realizzato principalmente per due motivi. Il primo è dimostrare le qualità dell'Autopilot, mentre il secondo quello di portare una sfida informale a Changan Automobile, detentore del Guinness World Record per la "più grande parata di auto autonome."

La casa automobilistica cinese, a Gennaio, fece registrare il record su un tracciato grazie a 55 SUV, che si muovevano senza l'input di un conducente. Furono approntate svariate modifiche ai veicoli per riuscirvi, infatti i sensori aggiuntivi, grazie anche ad un attento posizionamento, hanno consentito l'esito positivo del test, condotto su poco meno di 4 chilometri e concretizzato in 9:07 ore.

L'Autopilot Day di pochi giorni fa aveva in teoria i numeri per battere il Record, ma in pratica non è stato possibile perché i modelli attuali non dispongono di guida completamente autonoma. Il video in alto mostra nondimeno un qualcosa di eccezionale. L'organizzazione è stata estremamente efficiente, le auto erano raggruppate per colore, ben posizionate e grazie all'Autopilot viaggiavano all'unisono per le strade chiuse al traffico. Anche i media locali si sono dimostrati molto interessati, concretizzando una presenza sul posto non indifferente.

Per chiudere vi informiamo che da qualche tempo Tesla ha rilasciato l'aggiornamento V10 per le sue vetture. Questo comprende tante novità, tra le quali Netflix, Cuphead e la funzione Smart Summon, grazie alla quale farsi raggiungere dalla propria auto da una distanza non superiore ai 45 metri. Quest'ultima modifica è stata accolta in modo estremamente positivo dai clienti, e infatti è stata immortalata a più riprese in video poi circolati sui social. Non solo positività, però, poiché in alcune situazioni le cose non si sono messe benissimo.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
3