Renault Talisman: caratteristiche e prezzi

Dal marchio d'oltralpe arriva un interessante modello del segmento D, a quattro ruote sterzanti, dal design elegante e con un evoluto sistema d'infotainment, a partire da 30.700€ e disponibile da febbraio in Italia.

speciale Renault Talisman: caratteristiche e prezzi
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Il segmento D, quello delle berline medio-grandi, è da sempre terreno di conquista dei brand tedeschi, che dominano questo mercato con modelli come l'Audi A4, la BMW Serie 3 e la Mercedes Classe C. Non dimentichiamo poi veicoli di buon livello realizzati anche da altri produttori come la Volkswagen Passat, l'Opel Insignia e la Peugeot 508. Un mercato, quindi, sempre più affollato, ma anche sempre più in crisi: il segmento D, infatti, ha ridotto negli anni la sua importanza passando dal 18% del 2005 al 13% nel 2014, con un milione di auto vendute.
Vista la concorrenza, non è facile competere in questo settore, ma Renault prova a lanciare in questo segmento la nuova Talisman, un'auto che si distingue immediatamente per il suo design e per le raffinate soluzioni tecniche adottate. Scopriamo in dettaglio tutte le caratteristiche di questo nuovo modello.

Design

Per quanto riguarda il design, la Talisman si differenzia notevolmente dal modello precedente, la Laguna. Lo stile, firmato da Laurens van den Acker, è contraddistinto da un frontale dove si nota immediatamente il grosso logo della casa francese al centro dell'elegante calandra. Questa ha un forma che riprende il design degli ultimi modelli di Renault, dove spiccano le particolari luci di posizione a Led dalla forma a "C" . La parte laterale ha, invece, un'impostazione più classica con ampie superfici vetrate. Al posteriore troviamo fari dalla forma inconsueta che convergono verso il centro del baule. Infine aggressivi ed eleganti i cerchi, fino a 19 pollici, e gli scarichi cromati dalle generose dimensioni.
La vettura ha una lunghezza di 4849 mm ed una larghezza di 1868 mm. Il baule ha una capacità di carico massima di 608 litri. Infine ottima l'abitabilità interna grazie ai 2,81 metri di passo.

Motori e sistema 4Control

La gamma dei propulsori a benzina si concentra su due unità, entrambe quattro cilindri turbo da 1.618 cc, disponibili nelle versioni TCe da 150 o 200 CV, con una velocità massima rispettivamente di 215 km/h e 237 km/h e cambio automatico a doppia frizione EDC a sette rapporti.
In alternativa è possibile acquistare la variante con un motore diesel dCi da 1.598 cc, con una potenza a partire da 110 Cv. Renault ha sviluppato anche due versioni Twin turbo, sempre diesel, la prima da 130 CV e 205 km/h di velocità massima, è ordinabile con un cambio automatico o manuale a sei marce, mentre la seconda arriva a 160 CV e 215 km/h di velocità massima, disponibile solo con la trasmissione automatica.
La Renault Talisman si contraddistingue per la presenza del 4Control, un sistema a quattro ruote sterzanti, evoluzione di quello già introdotto sulla vecchia Laguna. Offerto anche sull'Espace, il 4CONTROL consente una gestione elettronica delle ruote posteriori che girano in direzione opposta rispetto alle anteriori (con un angolo massimo di 3,5°) fino a 50 km/h in modalità Comfort, 60 in Neutral, 80 in Sport. A velocità superiori, invece, le ruote posteriori girano nella stessa direzione delle anteriori, fino ad un massimo di 1,9°. La piattaforma 4CONTROL consente, quindi, facili manovre in spazi ristretti ed una maggiore stabilità anche durante rapidi cambi di direzione, ad esempio, in caso di ostacoli improvvisi.

Interni ed infotainment

La Renault Talisman offre un abitacolo al vertice della sua categoria. Lo spazio all'interno, soprattutto per i passeggeri anteriori, è molto elevato con i sedili ricchi di funzioni. Quello del guidatore, ad esempio, ha dieci diverse regolazioni (otto sono elettriche), memorizza i settaggi di sei diversi utenti, offrendo le funzioni di riscaldamento, ventilazione e massaggio lombare.
Di gran livello il design della plancia con soluzioni moderne ed eleganti. Al centro si nota facilmente la piattaforma d'infotainment R-Link 2 con uno schermo touch fino 8,7 pollici. Da qui è possibile accedere al sistema audio, al navigatore satellitare (con mappe fornite da TomTom) e alle altre funzioni di bordo. Tra le più interessanti ricordiamo, in particolare, il MULTI-SENSE System che offre al guidatore cinque modalità di guida diverse. Denominate Comfort, Sport, Eco, Neutral e Personalizzata, consentono di intervenire contemporaneamente su vari parametri, come motore, sterzo, sospensioni, cambio ed altro ancora. La Renault Talisman è anche equipaggiata con un sistema variabile di illuminazione interna disponibile in cinque colori (blu, rosso, verde, seppia e viola) e abbinabile alle modalità MULTI-SENSE elencate in precedenza.
Sofisticato anche il climatizzatore, ideale per le nostre inquinate città. La modalità "clean", ad esempio, consente di ridurre il numero di batteri ed allergeni nell'abitacolo. Grazie al sensore antitossicità integrato, un filtro blocca le microparticelle, impedendo l'arrivo, all'interno della vettura, dei cattivi odori provocati dai gas di scarico, delle polveri o del polline. Inoltre, in caso di alti livelli di inquinamento, il sistema di aerazione attiva automaticamente la modalità a circuito chiuso. Infine è presente l'impostazione "relax" che, secondo quanto dichiarato dalla case francese, crea un'atmosfera di guida sana e rilassante grazie all'emissione di ioni.
In generale la piattaforma R-LINK 2 offre interessanti caratteristiche e numerose possibilità di configurazione. E' infatti possibile memorizzare al suo interno sei diversi profili contenenti le preferenze degli utenti riguardanti la navigazione o le regolazioni di assistenza alla guida.

E' inoltre possibile scegliere il colore delle schermate di controllo, le informazioni mostrate e lo stile di visualizzazione.
Tra le altre novità ricordiamo anche la presenza di un app store con una serie di applicazioni studiate appositamente per l'utilizzo in auto. Tra i servizi più interessanti citiamo l'accesso gratuito a Tom Tom Traffic e tre mesi di abbonamento a Coyote Series, per essere informati in tempo reale sugli incidenti presenti lungo il percorso.
Infine sulla Reanult Talisman è possibile anche installare un sofisticato impianto audio realizzato da Bose, con tredici altoparlanti. Come in altri sistemi simili, troviamo il collegamento Bluetooth, con il supporto alle funzioni "SMS to Speech" e "Text to speech", per conoscere il contenuto degli SMS e dei messaggi di posta elettronica, evitando pericolose distrazioni. Di buon livello anche le porte di comunicazione con USB disponibili sia per i passeggeri anteriori sia per quelli posteriori, lo slot per le schede SD e l'ingresso Aux.
La Reanult Talisman è equipaggiata con soluzioni di ultima generazione per quanto riguarda la sicurezza dei suoi occupanti. In particolare troviamo il Visio System, che sfrutta una telecamera situata nella parte superiore del parabrezza. Questa consente il riconoscimento della segnaletica stradale e allerta in caso di superamento del limite di velocità. Inoltre integra l'avviso di superamento della linea di carreggiata e la commutazione automatica tra fari abbaglianti e anabbaglianti. Tra gli altri dispositivi integrati ricordiamo l'avviso per la distanza di sicurezza, la frenata attiva d'emergenza ed il sistema di rilevamento degli angoli ciechi.

Versioni e prezzi

La Talisman debutterà sul mercato italiano a febbraio ma Renault ha già svelato i vari allestimenti ed il listino prezzi. Sul sito ufficiale dell'azienda è, inoltre, presente un pratico configuratore on-line con tutte le opzioni disponibili.
Questo modello è ordinabile in tre diverse versioni denominate ZEN, INTENS e INITIAL PARIS, con prezzi di partenza di 30.700 Euro per l'allestimento base con il propulsore TCe turbo a benzina e con una potenza di 150 CV.
Qui troviamo già una lunga lista di accessori come, ad esempio, il climatizzatore automatico bizona, impianto d'infotainment con Bluetooth e comandi vocali, schermo da 7 pollici e sistema di navigazione. E' già presente il sistema MULTI-SENSE ed il sedile di guida con massaggio lombare.
La versione INTENS parte, invece, da 33.100 Euro e qui abbiamo, tra i vari accessori, uno schermo più grande da 8,7 pollici, il sistema di commutazione automatica dei fari, il riconoscimento della segnaletica stradale con avviso di superamento carreggiata ed i fari full Led.
Concludiamo con l'allestimento più costoso (41.500 Euro) denominato INITIAL PARIS, che è equipaggiato con il sistema sterzante di serie 4Control, head-up display, cerchi in lega da 19", impianto audio Bose Sound System con 13 altoparlanti e molto altro ancora.
Successivamente arriverà anche la versione station wagon, denominata Sporter. Acquistabile con un sovrapprezzo di 750 Euro, dovrebbe arrivare sul mercato entro la prossima primavera. Le dimensioni esterne rimangono le stesse della berlina. Crescono, invece, gli spazi interni: la capacità del bagagliaio sale a 572 litri, con i sedili posteriori in posizione e con un vano di carico lungo 1.116 millimetri. Abbattendo gli schienali si arriva ad un lunghezza di 2.010 millimetri con un bagagliaio da quasi 1.700 litri.
Le prime recensioni della Reanult Talisman sono positive, in particolare, dai primi test su strada emerge un buon comportamento dell'auto in grado di offrire un ottimo comfort. Il sistema MULTI-Sense fa il suo dovere consentendo al guidatore di scegliere l'assetto che preferisce, anche in base alle condizioni della strada. Ad esempio, in modalità Sport, l'auto muta rapidamente la sua personalità, la strumentazione assume una colorazione rossa e aumenta il rumore dello scarico con un'erogazione più brusca della potenza.

Renault Talisman Renault con la nuova Talisman vuole sfidare la concorrenza, soprattutto tedesca, proponendo un'auto dal design elegante e moderno che adotta raffinate soluzioni tecniche come le quattro ruote sterzanti. L’abitacolo promette di offrire un ottimo comfort ai suoi occupanti che possono utilizzare l’evoluto sistema di infotainment R-Link 2, con schermo touch fino a 8,7 pollici. Il design esterno è moderno e raffinato, mentre la variante station wagon troverà molti estimatori sul mercato italiano, da sempre interessato a questa categoria di vetture.