Perché aspettare l'Ecobonus? Le offerte di luglio che anticipano il governo

Il rinnovato Ecobonus del governo, esteso anche alle auto Euro 6 più ecologiche, partirà l'1 agosto, già a luglio però ci sono ottime offerte.

speciale Perché aspettare l'Ecobonus? Le offerte di luglio che anticipano il governo
Articolo a cura di

Grazie al Decreto Rilancio da ufficializzare entro il 18 luglio prossimo, l'attuale governo giallo-rosso ha pensato diversi Bonus per rilanciare il mondo delle quattro e delle due ruote. Pensiamo al Bonus Mobilità 2020 per bici e monopattini, agli incentivi che permettono di acquistare in sconto moto e scooter elettrici anche senza rottamazione (a proposito non perdete l'intervista all'ideatore di questo bonus Emanuele Scagliusi), ma soprattutto al rinnovato Ecobonus per le auto elettriche, ibride e Euro 6 meno inquinanti, con il quale è possibile avere fino a 10.000 euro di sconto direttamente in concessionaria rottamando una vecchia auto con oltre 10 anni di vita.
Questo provvedimento sarà attivo dal prossimo 1 agosto, luglio però è ancora lungo e i grandi produttori automotive non hanno molta voglia di aspettare, anzi, dopo i mesi di lockdown non vedono l'ora di tornare a vendere. Questo sta portando a iniziative che anticipano clamorosamente i prossimi incentivi statali, dandoci così la possibilità di chiudere ottimi affari ancor prima che l'Ecobonus venga effettivamente rilanciato. Andiamo dunque a scoprire le migliori offerte che anticipano i bonus del governo.

Peugeot e Ford

Per tradizione, tutti i grandi marchi automotive offrono costantemente, mese dopo mese, interessanti offerte per l'acquisto dei propri veicoli. In questo articolo però vogliamo soffermarci sulle iniziative create appositamente per anticipare i bonus governativi, pensiamo ad esempio all'Ecobonus Peugeot, valido per tutto il mese di luglio e in grado di offrirci fino a 9.000 euro di sconto sulla gamma attuale. Inoltre scegliendo una Peugeot totalmente elettrica oppure Plug-in Hybrid abbiamo un Extra Bonus di 2.000 euro per le prime, di 1.500 euro per le seconde, significa dunque che possiamo toccare gli 11.000 euro di vantaggi con determinati modelli.
Anche Ford non ha molta voglia di aspettare il mese di agosto, motivo per cui ha lanciato gli Ecodays Ford per tutto l'attuale mese di luglio. Si parla di anticipo zero su Fiesta, Ecosport, Nuova Puma, Focus e Nuova Kuga e fino a 6.600 euro di Ecoincentivi interni all'ovale blu.

Toyota e Opel

Toyota ha invece deciso di muoversi online, probabilmente anche vista la delicata situazione legata al COVID-19, ancora non del tutto risolta in alcune zone. Tramite un sito dedicato si può prenotare un'offerta riservata ai nuovi modelli con motori Hybrid Dynamic Force, tecnologia che permette di viaggiare per il 50% del tempo in elettrico in città e assicura il Valore Futuro Garantito Toyota. Aderendo all'offerta abbiamo anche la prima rata a gennaio 2021 e un tasso promozionale per il finanziamento.

Tornando al Gruppo PSA invece, Opel ha lanciato la Super Rottamazione con vantaggi che possono arrivare a 9.000 euro (rispetto agli 8.000 di poche settimane fa). Al grido di "Per noi è già agosto", claim che sottolinea la volontà di anticipare i bonus del governo, il marchio tedesco offre Credito Protetto in caso di perdita del lavoro, della vita oppure inabilità, FlexCare con estensione di garanzia e manutenzione ordinaria, FlexProtection con incendio e furto più garanzie accessorie, Protezione Salute gratuita per un anno.

BMW, Citroen, Renault, Dacia, FCA

Fra le ultime offerte arrivate in redazione abbiamo poi quelle del Gruppo BMW: si tratta di un bonus valido fino al 31 luglio che parte dai 3.500 euro su BMW Serie 1 e arriva ai 10.000 euro per MINI Full Electric. Sentite dunque il vostro concessionario BMW di fiducia per conoscere i vantaggi modello per modello. Come non nominare poi Fiat, che scrive esplicitamente "Non aspettare gli incentivi, con Fiat arrivano subito". Si parla di Anticipo Zero e Zero Rate fino al 2021, con un bonus fino a 7.000 euro in base al modello anche senza rottamazione - ma con finanziamento.
Non manca all'appello neppure Citroen, che offre fino a 7.000 euro di vantaggi, Zero Anticipo, Zero Rate per i primi tre mesi, Zero Pensieri grazie alla copertura integrativa. Con Renault e Dacia abbiamo invece la promo Restart, partita già all'inizio della Fase 2 post lockdown e valida per tutto luglio. Abbiamo in questo caso 6 rate scontate da 1 euro l'una più ulteriori incentivi interni da scoprire in concessionaria.

Chiudiamo con un importante appuntamento che riguarda tutto il Gruppo FCA, che dal 20 al 25 luglio lancia l'evento Safe The Date: 6 giorni di Bonus garantito su tutta la gamma del gruppo italo-americano, dalle Fiat 500 alle potenti Alfa Romeo. Inoltre sarà possibile ricevere un trattamento di igienizzazione per la propria vettura o veicolo commerciale previa prenotazione. Per prenotare una visita basta richiedere il coupon sul sito dedicato.