Moto e scooter elettrici ed economici: i modelli del momento

Sono elettrici ma anche (relativamente) economici: andiamo a scoprire i modelli del momento fra moto e scooter green.

Moto e scooter elettrici ed economici: i modelli del momento
Articolo a cura di

Se le auto elettriche sono già abbastanza affermate e conosciute in buona parte del mondo, l'universo delle moto elettriche è invece ancora tutto da scoprire ed esplorare, con nuovi prodotti che spuntano come funghi in ogni angolo. Già a EICMA 2019, purtroppo l'ultimo prima dello scoppio della pandemia da Coronavirus, avevamo avuto un corposo assaggio di ciò che sarebbe accaduto successivamente e oggi il mercato inizia a essere vario e capace di adattarsi a ogni gusto, esigenza e portafogli. A proposito di portafogli: oggi vogliamo parlare di moto e scooter elettrici che si possono portare a casa con una spesa relativamente irrisoria. Alcuni di questi sono già disponibili in Europa e in Italia, altri arriveranno nel corso del 2021, scopriamo dunque modello per modello le soluzioni più economiche per guidare un veicolo green a due ruote senza investire un capitale.

Scooter cittadini e moto cyberpunk

Partiamo con due modelli NIU. Il brand cinese, distribuito in Europa da KSR Group, è già abbastanza famoso in Italia e oggi vogliamo consigliarvi due scooter interessanti e particolari: il NIU MQi GT e il NIU NQi GT. Il primo si può avere a 3.399 euro, un prezzo a cui bisogna poi applicare gli attuali incentivi dedicati alle due ruote elettriche (con sconti fino al 40%), con 70 km/h di velocità massima, 70-80 km di autonomia, ruote da 14", sella per due passeggeri, motore Bosch da 3000 W, allarme antifurto e connessione remota 24/7. Il nuovo NIU NQi GT invece si può avere a 3.599 euro di partenza e offre un'autonomia più ampia: 130-140 km, con 70 km/h di velocità massima, ruote da 14", display dinamico con 3 modalità di guida, protezione antifurto, connettività completa. Da tenere assolutamente d'occhio poi la Sondors Metacycle, ormai una presenza costante delle nostre pagine. La moto californiana ultra leggera, da appena 90 kg di peso, arriverà per certo anche in Europa e offrirà 130 km di autonomia a 70 km/h di velocità media (quindi poi sta a voi aumentare o diminuire questo range), 130 km/h di velocità massima, un design accattivante e distintivo. Negli USA Sondors venderà la sua piccola meraviglia attorno ai 5.000 dollari, speriamo dunque di poterla acquistare in Italia attorno ai 5.000 euro.

Born in the USA

Sempre restando in ambito "moto elettriche compatte", da guidare anche con patente B/A1, troviamo l'economica CSC City Slicker. Arrivata sul mercato americano nel 2018, nel 2020 è stata leggermente aggiornata e venduta a un prezzo di appena 2.800 dollari, poco più di 2.300 euro, offrendo 75 km/h di velocità massima, 4 kW di potenza di picco, 50 km di autonomia in città. La batteria è perfettamente rimovibile, potete dunque ricaricarla a casa e averne una di riserva. Una scheda tecnica non proprio di prim'ordine ma se teniamo conto del prezzo... Al momento non sembra che la moto sia venduta in Italia ma tenetela comunque d'occhio se vi piace il suo design compatto. Sempre a proposito di design: se vi piacciono le moto elettriche vintage, non perdete assolutamente la Volcon Grunt. La compagnia americana sta pian piano cercando di espandere i suoi mercati con questo modello dall'aspetto vagamente nostalgico, prezzato circa 6.000 dollari, con un motore da ben 35 kW/50 CV e ruote fat adatte anche a terreni non proprio asfaltati. Può essere una simpatica soluzione, così come i prodotti Huck Cycles, ultra leggeri e dal look vintage. Offrono 96 km/h di velocità massima e arrivano dal North Carolina, con prezzi che variano dai 3.500 ai 6.000 dollari. Speriamo di vederli presto anche in Europa. Sempre dagli USA arriva poi la Onyx RCR, moto elettrica che si fa notare per via di alcuni pannelli in legno inseriti nel corpo. Raggiunge i 96 km/h e si può avere negli USA per poco più di 4.000 dollari, poco più di 3.000 euro.

Se poi amate alla follia lo stile della Zero FXS ma non avete 13.480 euro da spendere, tenete d'occhio la Kollter ES1. Offre 137 km di autonomia, 100 km/h di velocità massima e costa in pre-ordine 6.890 dollari, in Europa dunque si potrebbe avere attorno ai 7.000 euro qualora venisse distribuita. Rilasciamo articoli come questo costantemente, dunque continuate a seguirci per ulteriori novità nel campo delle due ruote elettriche.