Ford Edge, il SUV della casa americana arriva in Italia

Lanciata nel 2014 sul mercato americano, debutta anche in Europa la seconda generazione della Edge, un fuoristrada a stelle e strisce proposto in Europa ad un prezzo base di 46.250 Euro.

speciale Ford Edge, il SUV della casa americana arriva in Italia
Articolo a cura di

Il mercato dell'auto è in grande fermento, con numerose novità che si susseguono ad un ritmo incessante. Dopo gli avveniristici prototipi e le auto ibride ed elettriche viste al CES e al Salone di Detroit, parliamo oggi di un prodotto più tradizionale che arriva direttamente dagli Stati Uniti, il nuovo SUV Edge della Ford.
Questo fuoristrada dal look tipicamente yankee, nato nel 2006, ha debuttato da poco anche in Italia e sul mercato europeo. Un'auto dalle grandi dimensioni che completa l'offerta nel segmento dei SUV del marchio americano al fianco di Kuga ed EcoSport, rappresentando una delle cinque novità previste nei piani di sviluppo di Ford che vedremo entro i prossimi tre anni. Scopriamo, quindi, tutte le caratteristiche di questo modello iniziando dal suo aspetto esterno.

Design ed interni

Con una lunghezza di 4808 mm, una larghezza di 2184 mm ed un altezza di 1692 mm, la Ford Edge non passa certo inosservata, grazie anche al suo look muscoloso caratterizzato dalla grossa calandra esagonale. Questa è equipaggiata con l'Active Grille Shutter, un sistema che permette di aprire e chiudere delle paratie dietro la calandra stessa, ottimizzando i flussi d'aria o il raffreddamento del motore a seconda delle condizioni di utilizzo dell'auto.
La fiancata ha un andamento abbastanza movimentato che alleggerisce le sue forme con un piccolo profilo nero e cromato sotto le portiere. E' possibile ordinare cerchi di diverso tipo, anche di colore scuro, con una grandezza fino a 20 pollici. Il posteriore non riserva grosse sorprese con un piccolo spoiler sul lunotto e i fari dalla forma moderna ed elegante posizionati nella parte alta della coda. Decisamente moderni gli interni che presentano un ottimo design generale. Il guidatore ha a disposizione una completa strumentazione con al centro della plancia un grande display da 8 pollici. La costruzione interna appare molto curata grazie alla presenza di profili cromati con varie parti rivestite in pelle.

Meccanica e motorizzazioni

Sul mercato italiano la Edge è disponibile solo con motorizzazioni diesel, due Tdci da 2 litri con una potenza di 180 o 210 cavalli, con 400 e 450 Nm di coppia massima, entrambi con trazione integrale. Il primo propulsore utilizza un tradizionale cambio manuale a sei marce, mentre il secondo è accoppiato ad una trasmissione a doppia frizione. L'unità meno performante è capace di raggiungere una velocità massima di 200 km/h con uno 0-100 Km/h in 9,9 secondi. Sulla versione da 210 CV è possibile toccare i 211 km/h e far segnare uno 0-100 Km/h in 9,4 secondi. Entrambe le versioni sono equipaggiate di serie con lo Start&Stop, con consumi dichiarati di 5,8 l/100 km nel ciclo misto ed emissioni di 149 g/km di CO2. La Ford Edge è basata sulla piattaforma CD di Ford, già impiegata sulla precedente versione, e monta sospensioni MacPherson all'anteriore e multilink al posteriore. Peccato per l'assenza delle motorizzazioni a benzina presenti negli Stati Uniti, il 2 litri EcoBoost da 245 CV, il 3,5 litri V6 da 280 CV e il 2,7 litri, sempre V6, bi-turbo da 315 cavalli. Nel nostro Paese, inoltre, la Edge è ordinabile esclusivamente con la trazione integrale, mentre sul territorio americano è disponibile anche con la sola trazione anteriore.

Allestimenti

Il nuovo SUV della Ford è disponibile in tre diversi allestimenti denominati Plus, Titanium e Sport che si differenziano sia per la dotazione di accessori sia per diverse modifiche estetiche.
Si parte dalla versione base Plus ad un prezzo di 46.250 Euro. Questo allestimento prevede già una lunga serie di accessori come 7 airbag, cerchi in lega da 19 pollici, climatizzatore automatico bi-zona, vetri posteriori oscurati, cruise control ed i fanali anteriori intelligenti/antiabbaglianti. Troviamo, inoltre, il Traffic Sign Recognition per il riconoscimento dei segnali stradali ed il Lane Keeping Aid che mantiene l'auto nella propria corsia d'appartenenza. E' anche presente un sistema che tiene sotto controllo il livello di attenzione e l'affaticamento del guidatore, e la frenata automatica con il riconoscimento dei pedoni.
La dotazione di bordo è completata dalla piattaforma d'infotainment Sync 2, con display da 8 pollici e avanzati comandi vocali. Tramite la voce sarà possibile effettuare chiamate direttamente dalla rubrica dello smartphone, leggere gli SMS, selezionare la musica preferita, controllare il navigatore e la temperatura del climatizzatore. Tra i comandi più curiosi, pronunciando semplicemente "Ho fame" si potrà consultare la Guida Michelin scegliendo un ristorante di nostro gradimento. Ricordiamo, infine, la connettività Wi-Fi e l'utile servizio di emergenza Ford, in grado di chiamare automaticamente i soccorsi in caso di incidente.
L'allestimento intermedio, con piccole modifiche estetiche, è denominato Titanium (da 49.250 euro) ed include anche le barre sul tetto, il volante ed i sedili riscaldabili, il portellone apribile senza mani, la telecamera posteriore di parcheggio, il navigatore satellitare e l'Active Noise Control, un sistema per la riduzione attiva del rumore interno capace di rendere l'abitacolo più silenzioso e tranquillo.

Come optional sono disponibili l'Adaptive Cruise Control, l'Adaptive Steering Wheel, che interviene sullo sterzo ottimizzando il suo comportamento in relazione alla velocità, ed i fari LED. Infine Ford ha anche previsto una versione dal look più aggressivo denominata Sport (51.250 euro). Questa include vari aggiornamenti all'estetica della Edge con l'aggiunta dell'estrattore posteriore, i cerchi in lega neri da 20 pollici, una griglia anteriore scura, un diverso paraurti anteriore, la pedaliera in alluminio, le sospensioni sportive ed un sistema di navigazione satellitare Sony con 12 altoparlanti e subwoofer. La Ford Edge è ordinabile in dieci diverse colorazioni con la possibilità di aggiungere ulteriori optional come il tetto panoramico, il sistema di parcheggio semi-automatico Active Park Assist e la telecamera anteriore con visuale a 180°.
Un'ultima nota sul costo dell'Edge: la versione italiana ha un prezzo base di 46.250 euro, mentre quella americana (con una meccanica e allestimento differenti) parte da 28.700 dollari più le tasse, circa 26.500 euro.

Ford Edge La Ford Edge è un SUV che gode negli Stati Uniti di una buona popolarità, essendo presente sul mercato da dieci anni, con buoni risultati di vendita. Questo modello arriva finalmente anche in Europa e in Italia con interessanti caratteristiche. Si tratta di un SUV dalle generose dimensioni, in puro stile americano, con un look muscoloso ed imponente. In Italia arriveranno solo motorizzazioni diesel con potenze fino a 210 CV e cilindrata di soli 2 litri. La vettura impiega moderne soluzioni tecniche come l’Active Noise Control, che garantisce un ottimo comfort a bordo, e la piattaforma d’infotainment Sync 2 che utilizza fino a 12 altoparlanti e con avanzati comandi vocali. Ottima anche la dotazione di sicurezza che include le più moderne tecnologie, come il sistema di riconoscimento dei segnali stradali ed il rilevatore di stanchezza del conducente. I tre allestimenti, Plus, Titanium e Sport sono in grado di soddisfare le varie esigenze del mercato proponendo un’offerta completa. L’allestimento Sport è quello che più ci ha colpito grazie al suo design aggressivo, i cerchi da 20 pollici e le sospensioni sportive.