Da Fiat a Toyota: le migliori offerte auto di gennaio 2019

Il 2019 è iniziato a suon di offerte per molti produttori auto: scopriamo insieme, da Fiat a Toyota, quali sono le migliori promozioni di gennaio.

speciale Da Fiat a Toyota: le migliori offerte auto di gennaio 2019
Articolo a cura di

Il 2018 non è stato un anno particolarmente brillante per il settore auto. Il nuovo standard europeo WLTP si è abbattuto come una scure su alcuni produttori, che hanno dovuto ritirare alcuni modelli e ritardare la consegna di altri. Nonostante un lieve recupero nel mese di dicembre, pari a un +1,96%, l'anno appena trascorso ha chiuso con un -3,11% generale rispetto al 2017.
In questo 2019 i più importanti marchi vogliono rilanciare il mercato sfruttando l'ecobonus messo sul piatto dal governo ma non solo, creando iniziative ad hoc anche sulle auto a benzina e diesel di nuova generazione. Ad aprire le danze è stata Ford con l'iniziativa "Ecotassa NO, Ecoincentivi SI", che mette a disposizione fino a 7.500 euro di sconto sui modelli benzina e diesel Euro 6.2.
Tutte auto che non pagano alcuna ecotassa e che con il bonus offerto dall'ovale blu diventano davvero interessanti: su Ford Focus il risparmio arriva a 6.700 euro, su Fiesta a 6.000 euro, mentre con il Ford Kuga si arriva al tetto dei 7.500. Per accedere allo sconto basta rottamare un'auto con più di 10 anni di attività alle spalle.

Sconti su finanziamenti, auto a metano e GPL

Anche Fiat propone fino al 31 gennaio 2019 interessanti offerte su quasi tutta la gamma. La Fiat Panda si può avere a partire da 7.500 euro con finanziamento Be-Smart e anticipo 0 anziché i 9.000 euro di listino - con 1.000 euro di extrasconto su versioni Metano e GPL. Inoltre il marchio torinese garantisce il valore della Panda anche dopo 3 anni, stessa formula utilizzata per la Fiat Tipo, che in finanziamento si può avere a 12.700 euro anziché 14.200, con 1.000 euro di extrasconto su vetture in pronta consegna.
La Gamma 500 parte invece da 9.950 euro con finanziamento Meno1500, al posto degli 11.450 euro di listino, con Clima, Radio e 7 Airbag. L'iconica 500 si può avere anche con formula Be Free da 199 euro al mese, con anticipo 0, bollo e assicurazione RCA inclusi e possibilità di restituirla dopo 24 mesi senza penali. Le versioni a Metano e GPL costano poi 1.000 euro in meno.
Sempre fino al 31 gennaio 2019 si può avere Fiat 500X da 15.500 euro anziché 17.000, stesso prezzo della 500L diesel con Clima, Uconnect 5" Touch con Bluetooth, Cruise Control e valore garantito.
Per chi invece sogna una nuova Jeep Renegade, può averla con motore 1.0 Turbo Benzina da 120 CV a 18.900 euro anziché 19.900 - e con Be-Smart viene garantito il valore futuro dell'auto. La Jeep Compass invece è proposta a 24.900 euro in versione 1.6 diesel anziché 25.900.
Fino al 31 gennaio 2019 si può anche accedere a diverse promozioni Land Rover: il Range Rover Evoque 2.0 eD4 Diesel Manuale da 150 CV con E-Capability (2WD) è proposto a 395 euro mensili (35 rate) con anticipo di 11.403 euro, con 3 anni di polizza Furto & Incendio Top Safe zero franchigia e 3 anni di polizza RC Auto inclusa nei canoni.

Sconti anche su diesel e ibride

Passando in casa Nissan, si possono ottenere fino a 5.400 euro di ecobonus acquistando una Micra N-Sport con motore benzina DIG-T 117 CV Euro 6.2. Sconti anche su Qashqai, che in versione 1.3 DIG-T 140 vale 4.000 euro di sconto, che salgono a 4.400 con la 1.5 dCi Visia.
Skoda mette invece sul piatto una Citigo Twin Color 1.0 da 60 CV a partire da 9.500 euro con finanziamento, e ancora Skoda Fabia Twin Color 1.0 60 CV da 10.900 euro e Fabia Wagon da 12.200 euro. Per una Skoda Octavia Wagon si sale invece a 17.900 euro.
Fa il pieno di sconti extra anche Suzuki, che propone la nuova Vitara a 17.900 euro con un equipaggiamento di serie completo (20.900 euro nella versione 4WD e sistemi di guida semiautonoma). E ancora fino a 4.400 euro di vantaggi con la promozione #OggiDiesel attiva su CROSS DDiS, 2WD e 4WD per immatricolazioni entro il 31/01/2019. Suzuki Swift si può invece avere da 10.950 euro in versione 1.2 DUALJET EASY 2WD, con le versioni ibride 2WD e 4WD proposte rispettivamente a 14.650 e 16.150 euro.

Da tenere d'occhio anche la Volvo V40 T2 Plus, che da 24.650 euro scende a 18.600, mentre per chi sogna una Hybrid è bene dare un'occhiata in casa Toyota. Il marchio giapponese offre bonus da 4.500 a 6.500 euro, qualunque sia il vostro usato. Yaris Hybrid si può così avere a partire da 15.150 euro, C-HR Hybrid da 24.500 euro, Auris Hybrid da 21.500 euro, RAV4 Hybrid da 29.950 euro, Prius Hybrid da 25.000 euro, Prius+ Hybrid da 28.400 euro e Prius Plug-in Hybrid da 35.300 euro.
Per chi fosse interessato a comprare una nuova Mazda3, presentata poche settimane fa e in arrivo nelle concessionarie nei primi mesi del 2019, segnaliamo la possibilità di ottenere il Celebration Pack (2.000 euro di valore, con copertura guasti fino a 5 anni o 200.000 km e i primi cinque tagliandi in omaggio) prenotando la vettura entro il 28 febbraio 2019.