Le 10 auto elettriche più vendute d'Italia: novembre nero ma non per le BEV

Andiamo a scoprire quali sono state le auto elettriche più vendute d'Italia a novembre 2021: un mese in rosso per l'intero mercato ma non per le BEV.

Le 10 auto elettriche più vendute d'Italia: novembre nero ma non per le BEV
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

UNRAE ha diffuso gli ultimi dati di vendita relativi al mercato automotive di novembre 2021 in tutta Europa. Un mercato che, a parte pochissime eccezioni, è in perdita rispetto allo stesso periodo del 2020. In Italia siamo a -24,6% rispetto allo stesso periodo del 2020. Benzina e gasolio rimangono stabili a livello di market share, sono però le ibride tradizionali (non Plug-in) le motorizzazioni più scelte dagli italiani. In totale sono state poco meno di 107.000 le auto immatricolate in Italia a novembre 2021, in calo rispetto alle 140.000 dello scorso anno - all'epoca però erano ancora disponibili gli incentivi statali, oggi terminati. Le vetture a benzina sono state il 26,9% del totale, quelle a gasolio il 19%, mentre le ibride non Plug-in sono state il 31,4% del totale, la motorizzazione più scelta dunque come ricordavamo sopra.

Vivono un mercato tutto loro invece le BEV, le auto 100% elettriche, con 6.958 unità registrate a +44,3% rispetto al 2020. Non siamo agli ottimi livelli di settembre, è però quanto basta per toccare il 6,5% del market share totale. Le auto Plug-in Hybrid immatricolate sono state invece 5.560, in linea con il mese di ottobre; si tratta del 5,2% di share, in salita del 12,4% rispetto al 2020. Sommando tutte le vendite Plug-in (BEV+PHEV) si arriva a un market share dell'11,7%, terzo migliore risultato dell'anno dopo Settembre e Ottobre. Ma quali sono state le auto 100% elettriche più vendute del mese di novembre 2021 in Italia?

La Top 5 delle auto elettriche più vendute di novembre 2021

Al primo posto, inarrivabile, c'è lei, la regina dell'elettricità del Belpaese: parliamo della Fiat 500e, capace di piazzare 946 unità. Seconda la Renault Twingo E-Tech Electric (per saperne di più: la nostra prova della Renault Twingo E-Tech Electric), mentre sul terzo gradino del podio c'è la Volkswagen e-up! con 570 unità.

Segno che agli italiani piacciono le piccole elettriche: sono più gestibili in città e perfette per le distanze medio-basse, inoltre sono anche più accessibili in termini di prezzo rispetto a berline e SUV, francamente più costosi. A conferma di questo c'è la Smart ForTwo al quarto posto della classifica con 543 unità, mentre al quarto posto troviamo la Dacia Spring con 416 unità.

La Top 10 continua con la Volkswagen ID.3, la prima hatchback di questa classifica, che se ne sta al sesto posto con 354 unità consegnate, mentre subito di lei ci sono in coda la Tesla Model Y con 325 vetture, la Peugeot e-208 con 265 unità, la Mini Cooper S che nel 2023 vedrà una nuova versione arrivare sul mercato (con 255 unità a novembre 2021) e infine la Volkswagen ID.4 con 222 vetture. Ottime dunque le prestazioni di Volkswagen sul mercato elettrico italiano, capace di piazzare ben tre modelli in Top 10, due di punta con piattaforma MEB.

Le 10 auto più vendute d'Italia in generale

Guardando alla classifica generale delle auto più vendute in Italia a novembre 2021 troviamo una maggiore varietà, non solo auto di piccole e medie dimensioni: partendo dagli ultimi posti della Top 10 troviamo subito SUV e Crossover, ovvero Jeep Renegade con 2.087 unità, Jeep Compass con 2.197 unità, Volkswagen T-Roc con 2.420 vetture, Toyota Yaris Cross che ha venduto 2.657 unità e la Citroen C3 con 2.673 unità.

Fra le prime cinque posizioni ritroviamo le piccole. Sempre dal basso abbiamo la Fiat 500 con 2.918 unità, la Dacia Sandero con 2.971 unità (un quarto posto che non stupisce affatto, vista l'ottima qualità della vettura romena, per saperne di più: la nostra prova della Dacia Sandero 2021 Bifuel), la nuova Dacia Duster che abbiamo guidato in anteprima in Francia con 2.994 vetture, la Lancia Ypsilon con 3.208 unità e infine lei, l'inarrivabile Fiat Panda con 8.815 unità.